BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Expo 2015: informazioni ufficiali. Prezzi biglietti, come arrivare, quando inizia e finisce

Il primo maggio si aprirà Expo Milano 2015, l'evento più atteso dell'anno




Il primo maggio avrà inizio Expo Milano 2015, l’Esposizione Universale che sarà ospitata dal nostro paese sino al 31 ottobre 2015 e che vedrà Milano trasformarsi in una vetrina mondiale delle tecnologie legate alla necessità di garantire cibo non solo sano, ma anche sufficiente per la popolazione del Pianeta, in una logica di rispetto ambientale. Si tratterà in pratica del più grande evento mai realizzato in tema di alimentazione e nutrizione.

All'interno di un’area espositiva di 1,1 milioni di metri quadri, saranno più di 140 i Paesi e le organizzazioni internazionali partecipanti, con una platea che dovrebbe toccare gli oltre venti milioni di visitatori. Un evento che non solo spingerà ad un confronto in grado di promuovere le innovazioni in grado di prefigurare un futuro all'insegna della sostenibilità, ma anche a scoprire e valorizzare le eccellenze gastronomiche e agroalimentari dei Paesi partecipanti. Il tutto, accompagnato da concerti, mostre e spettacoli di grande livello.

Per arrivare sul sito sspositivo di Expo Milano 2015, il quale è ubicato a pochi chilometri dal centro del capoluogo lombardo, si possono usare vari mezzi di trasporto, nell'ambito di un sistema di infrastrutture fortemente integrato. Il collegamento diretto coi tre aeroporti cittadini (Malpensa, Linate e Orio al Serio) e coi sistemi del trasporto pubblico, è assicurato giornalmente dalla Linea 1 della metropolitana, mentre l'Alta Velocità permetterà di arrivare alla stazione espressamente creata, servita anche da due linee regionali.

Per quanto concerne invece i biglietti si può scegliere tra quello a data aperta, valido dal 2 maggio al 31 ottobre e quello a data fissa, con prezzi che variano dai tredici ai trentanove euro. Sono previste riduzioni per le famiglie, i gruppi e gli over 65, mentre avranno diritto ad entrare gratuitamente i bambini sotto i quattro anni di età e chi accompagna disabili. Vanno anche ricordate le promozioni, come quella offerta per chi acquista un biglietto prima dell'inizio della manifestazione, con uno sconto del 20%. Se il prezzo medio si aggirerà sui ventidue euro, ulteriori formule sono state studiate per le famiglie. Il biglietto meno caro, è quello per i disabili, mentre il più caro sarà quello acquistato a data aperta. Per i bambini sino a tredici anni, il costo previsto è di sedici euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il