BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maschere Carnevale, trucchi, costumi bambini, adulti, donne e uomini fai da te gratis, idee migliori e siti web consigliati

Carnevale è un appuntamento dove i bambini (e gli adulti) possono mascherarsi come vogliono, interpretare il personaggio che desiderano. Ecco consigli utili sui costumi da indossare.




Per avere un costume originale ci sono diversi modi da utilizzare, come prendere vecchi vestiti, tagliarli e colorarli a proprio piacimento, oppure fare da soli delle maschere, o truccarsi il viso o le mani anche con dei pennarelli e cosi via. Per chi non ha molta fantasia, ci sono siti che esprimono le idee più originali. In particolare su ideefesta.it si possono trovare consigli su come costruirsi da soli costumi di personaggi quali Superman, Ben 10, ma anche personaggi che possono essere usati dagli adulti come Dexter e cosi via. Sempre su questo sito ci sono consigli utili su quali maschere bisogna indossare, oppure come costruirsene una, e per le ragazze ci sono consigli su come usare i loro trucchi per ottenere una maschera di carnevale bella ed originale.

Un altro sito che si può consultare è elle.it, dove ci sono tantissimi consigli per i costumi legati ai bambini: in particolare, seguendo alla lettera tute le istruzioni si otterranno delle maschere uniche, senza spendere tutti quei soldi per comprare un costume di un personaggio che dopo qualche ora usato finirà nel dimenticatoio. Naturalmente anche i più grandi potrebbero aver bisogno di un costume, per loro c'è il sito gossiplibero.it: anche qui ci sono consigli utili su come produrre da soli un costume originale, particolarmente interessante è la guida con la quale si può ottenere un costume da materiale riciclato.

I costumi più in voga quest'anno per più grandi risultano esser quelle di vallette e soubrette varie, oppure quelle di politici e calciatori che si trovano sulla cresta dell'onda. Insomma, ci sono tante idee originali da sfruttare e soprattutto tanti mdi per risparmiare. Soprattutto in un periodo di crisi economica, si può risparmiare ma allo stesso tempo divertirsi con i nostri bambini (e tra noi adulti).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il