BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia, donne anzianità riforma Governo Renzi: novità audizioni lavori, discussioni e incontri Camere e Commissioni

Incontro tra governo e sindacati, riforma P.A., decreto Milleproroghe: gli appuntamenti che potrebbero influenzare modifiche alla riforma pensioni




Dopo l’incontro di ieri tra governo e sindacati, che hanno avanzato le loro proposte di modifica alla riforma pensioni Fornero, che prevedono piani di uscita anticipata, miglioramento delle prestazioni sociali e assistenziali per i lavoratori iscritti alla gestione separata dell'Inps, obbligo di adesione alla previdenza complementare, e revisione delle modalità e dei criteri dei coefficienti di trasformazione per il calcolo della pensione con il sistema contributivo, continuano nei prossimi giorni gli appuntamenti importanti che dovranno definire eventualmente novità per le pensioni.

Il tutto nonostante Mef e ministro del Lavoro Poletti abbiano confermato una mancanza di soldi necessari per attuare questi cambiamenti. Continuano inoltre le discussioni sulle modifiche alla riforma della P.A. tra nuove audizioni e novità di prepensionamenti già in vigore per i dipendenti delle Province in esubero, e che potrebbero essere estesi anche ai privati per evitare discriminazioni. Ma continuano anche le discussioni sugli emendamenti del decreto Milleproroghe.

Dopo la prima bocciatura da parte della Commissione Bilancio dell’emendamento proposto da Sel per la proroga al 31 dicembre 2016 dell’opzione donna, potrebbero essere altre le novità presentate in Parlamento, come quella della staffetta generazionale del senatore del Patt Franco Panizza che auspica il parrt time per coloro prossimi alla pensione.

Secondo Panizza, “Tutti gli enti pubblici potranno promuovere il ricambio generazionale mediante la riduzione dell'orario di lavoro da parte del personale in prossimità della maturazione dei requisiti pensionistici, consentendo nel contempo l'assunzione di nuovo personale” e permettendo così il ricambio generazionale nel mondo del lavoro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il