BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming live gratis Serie A sabato e domenica dopo Italia Inghilterra streaming diretta live

Nel weekend sportivo, oltre alla serie A di calcio, sarà possibile gustare anche il meglio della 'palla ovale' europea, con i match della 2a giornata del 6 Nazioni nel quale è impegnata anche l’Italia.




Italia a Twickenham, uno dei templi del rugby, per giocare contro l’Inghilterra, Scozia – Galles ed Irlanfa – Francia, sono gli incontri della seconda giornata del 6 Nazioni di Rugby, che nella prima ha visto i successi esterni di Inghilterra ed Irlanda, e quello casalingo della Francia contro la Scozia venerdì, sabato e domenica 13-14, 15 Febbraio 2015. La diretta tv di tutte le partite sarà garantita da DMAX sul digitale terrestre in chiaro e in italiano. Quali sono i canali su cui trasmette Dmax?
Canale 52 sul digitale terrestre, 28 Tivù Sat e 136-137 su Sky. Se avete dei problemi, potete provare prima questi canali. Inoltre si vede molte bene anche lo streaming sempre gratis e in diretta sul sito dmax.it da pc, cellulari, smartphone e tablet, quindi anche fuori di casa.

L’Italia che sale a Londra vede ben 4 cambi nel XV di partenza, mentre da parte sua Stuart Lancaster, selezionatore della nazionale della "rosa", conferma interamente tutti i titolari del vittorioso esordio al Millenium Stadium di Cardiff. Per due di loro, Joseph e Kruis, si tratterà dell’esordio a Twickenham. L’Italia conferma Haimona come mediano di apertura, mette DE Matchi come pilone in prima linea al posto di Aguero, Mauro Bergamasco che sostituisce Zanni per infortunio e Venditti all’ala nella linea dei trequarti con Masi che va nella posizione di centro. Un match che si preannuncia durissimo per gli azzurri, alla prova con uno dei più forti pacchetti di mischia nel mondo del rugby. Equilibrio nelle altre due gare.

Nel programma calcistico Juventus e Roma affrontano rispettivamente il cesena ed il Parma, penultima ed ultima della classifica e sconfitte nell’ultimo turno di campionato. I bianconeri, senza Tevez, proporranno per la prima volta una coppia d’attacco titolare tutta spagnola con Llorente che torna, affiancando Morata. A centrocampo probabile turnover per Pirlo, affaticato e sostituito da Pereyra.

Un cambio anche in difesa con lo svizzero Lichtsteiner che rientra dopo aver scontato la squalifica contro il Milan. Nel Cesena Magnusson titolare nel ruolo di esterno difensivo di sinistra, a causa dell’assenza di Renzetti, infortunato. Sempre in difesa Lucchini parte titolare mandando in panchina Krajnc. Ballottaggio a centrocampo tra Carbonero e Zè Eduardo per sostituire Pulzetti, mentre in attacco non ci sono problemi con la conferma sia di Djuric che di Defrel, con Brienza che agirà alle loro spalle.

Roma e Parma sono entrambe in emergenza, ma la rosa di Rudy Garcia è senza dubbio più vasta di quella di Donadoni e gli permette di schierare comunque una formazione competitiva dove si potrebbe vedere il rientro di De Rossi, e la conferma di Verde. Donadoni deve fare a meno dello squalificato Galloppa, e di Gobbi, ancora alle prese con il suo infortunio. Confermato il centrocampo con il trio Mauri, Nocerino, Mariga e ballottaggio nel ruolo di punta centrale tra Palladino, favorito, e Belfodil.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il