La Sony PSP verrà lanciata anche in Europa a 249 euro

Costerà 249 euro la nuova consolle Sony PSP, in arrivo anche in Europa



Gli amanti dei videogiochi europei che stanno aspettando con ansia l'uscita della PlayStation portatile di Sony dovranno aspettare fino al primo settembre. Lo ha reso noto oggi la società, annunciando un ritardo di 5 mesi rispetto alla data di lancio prevista.

Il gadget multimediale è uscito in Giappone nel dicembre scorso e negli Stati Uniti a marzo, ma la Sony non è stata in grado di garantire la presenza di sufficienti PlayStation per il lancio in Europa questa estate.

La società aveva sperato di vendere le PSP in Europa, Africa, Nuova Zelanda, Australia e Russia entro la fine del suo anno fiscale il 31 marzo, ma ha annunciato dei ritardi.

La PSP sarà in vendita in queste zone dal primo settembre a un prezzo di 249 euro con inclusi alcuni accessori e una copia del film "Spider-Man 2".

"Abbiamo sempre detto che avremmo lanciato il prodotto quando ne avremmo avuto una quantità sufficiente per il periodo di lancio iniziale e per la fornitura del periodo successivo", ha detto un portavoce della Sony.

Sony aveva messo a disposizione un milione di unità per il lancio in Nord America al prezzo di 249 dollari e ne ha vendute la metà nei primi due giorni. Ha venduto più di un milione di pezzi in Giappone.

I giocatori europei che non riescono ad aspettare fino a settembre hanno altre possibilità anche se a un prezzo più alto. Molte società stanno importando le PSP dagli Stati Uniti e dal Giappone e le stanno vendendo in Europa. I prezzi arrivano fino a 450 euro ma sono scesi significativamente dopo il lancio in America.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il