BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Roma > Roma Parma streaming

Roma Parma streaming live gratis dopo Sassuolo Fiorentina streaming dai viola vinta 3-1 diretta live

Nel testa coda dell’Olimpico la Roma è nettamente favorita sul Parma che non riesce a staccarsi dall’ultimo posto in classifica.




A Trigoria, dove la Roma si è allenata in vista della gara con il Parma, nel fine settimana si respirava maggiore ottimismo rispetto ai giorni precedenti. Il rientro in gruppo di De Rossi, il ritorno a disposizione di Pjanic e Totti dopo la sindrome influenzale e l’arrivo, seppure in ritardo di Gervinho e Doumbia, hanno rasserenato l’ambiente giallorosso.

Oltre agli infortunati lungodegenti, nella Roma mancherà solo lo squalificato Holebas, e nelle scelte per l’undici anti Parma l’allenatore francese terrà presente anche l’impegno successivo in Europa League, dove si potrebbe avere il rientro effettivo dei due giocatori ivoriani che all’Olimpico dovrebbero comunque sedere in panchina.

Nel suo turnover Garcia potrebbe inserire quindi nuovamente Verde tra i titolari, mentre per il centrocampo sono confermati Keita e Nainggolan in attesa della decisione sull’impiego di De Rossi. In difesa sicuri il greco Manolas e Cole, mentre Maicon potrebbe cedere il posto a Florenzi, tenuto in considerazione comunque anche per il reparto avanzato in caso di forfait da parte di Totti.

Il Parma, nonostante i noti problemi societari non ha intenzione di arrendersi e Donadoni ha preparato la squadra al meglio tornando in campo subito dopo la sconfitta infrasettimanale con il Chievo. Il distacco dal quartultimo posto è sempre più ampio, 12 punti, ma tecnico e squadra hanno intenzione di provarci anche all’Olimpico pur sapendo la grande forza della squadra avversaria, impegnata dal canto suo nella corsa scudetto.

Donadoni perde Galloppa, squalificato, e recupera Ghezzal e Coda, mentre Gobbi non sarà della partita risentendo ancora dei postumi dell’infortunio. Incerto Costa che potrebbe andare in panchina. Donadoni presenterà il Parma con il 4-3-3, con il trio offensivo con Rodriguez, Varela ed uno tra Palladino e Belfodil.

Al Mapei stadium sfida importante tra Sassuolo e Fiorentina, con gli emiliani che ritrovano tutta la forz del loro attacco con in campo il tridente titolare composto da Zaza, Sansone e Berardi.

L’attacco della Fiorentina potrebbe vedere un turnover con Gilardino o Babacar al posto di Mario Gomez, mentre in casa viola, Alessandro Diamanti, che non fa parte della lista Uefa, sarà sicuramente in campo a Reggio Emilia. Gonzalo Rodriguez è a disposizione seppure non al meglio e starà a Montella la decisione sul suo impiego, con l’alternativa rappresentata da Tomovic,

Possibile anche un turno di riposo per Borja Valero, con l’inserimento dal primo minuto di Aquilani, tornato in piena efficienza. In panchina anche Salah, che ha già ben impressionato contro l’Atalanta. Tornando al Sassuolo, Di Francesco sostituisce Vrsaljko con Gazzola, mentre il posto dello squalificato Taider viene preso da Biondini in un centrocampo che prevede l’utilizzo anche di Magnanelli e Brighi.
 

L'incontro Roma-Parma sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Roma-Parma, sia tutti gli altri incontri.
Accanto a queste opzioni, svariate tv austriache e tedesche trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il