BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming gratis live calcio online Serie A,

Turno di campionato agevole per i capifila, mentre è bagarre al centro classifica per i posti che varranno l'Europa, con Milan e Inter a rincorrere.




Sabato si parte, con il 23 turno di Serie A, con l'anticipo tra Sassuolo e Fiorentina, due squadre amanti del bel calcio che daranno sicuramente spettacolo: tutti in campo i protagonisti, da Sansone a Berardi, passando per Zaza e Borja Valero. In dubbio la sola presenza di Gomez, probabilmente risparmiato in vista dell'Europa League.

Alle 20.30 sarà la volta del Napoli di Benitez, in forma straordinaria, che affronterà il Palermo voglioso di riscatto soprattutto tra le mura amiche, dopo il ko in trasferta contro l'Inter: a guidare l'attacco rosa nero ci saranno Dybala e Vazquez, mentre per i partenopei previsto del turnover, con Higuain che potrebbe partire dalla panchina lasciando spazio al giovane colombiano Duvan Zapata.

Domenica la giornata si apre con l'anticipo di San Siro, con il Milan impegnato nella delicata sfida contro l'Empoli: il pronostico vede favoriti i ragazzi di Inzaghi, con il rientrante Destro che guiderà l'attacco spalleggiato da Bonaventura e Menez, ma l'Empoli è squadra di sostanza e che pratica un calcio concreto e pragmatico.

Sfida salvezza invece alle 15 tra Torino e Cagliari, con i ragazzi di Ventura alla ricerca della quinta vittoria consecutiva, guidati da un ispirato Quagliarella e dalla rivelazione Bruno Peres, con Zola che vorrà, dopo la bella prestazione contro la Roma, far punti al Comunale

L'Inter invece sarà ospite sul campo di Bergamo, contro l'Atalanta di Colantuono che schiera l'ex nerazzurro Pinilla in attacco accanto a Denis. Mancini invece si affida al 4-3-1-2 con Shaquiri ad imbeccare le punte Icardi, che ha messo alle spalle le polemiche con i tifosi, e Palacio.
Sfida semplice sulla carta per la Sampdoria, che potrebbe far esordire Eto'o dal primo minuto, in casa del Chievo, mentre promette spettacolo la sfida tra Genoa e Verona, con Niang pronto a timbrare il suo primo col per i rossoblu e in serie A, mentre Mandorlini vorrà scacciarsi di dosso il periodo negativo della sua squadra, cercando di uscire con punti, nonostante i tanti infortuni, dal Marassi.

Al vertice dovrebbe cambiare poco, vista l'agelove sfida della Roma che ospita un Parma in crisi economica e societaria, e ritrova Gervinho dopo la coppa d'Africa e Florenzi, tornato dopo la squalifica, e la Juventus , pur priva di Tevez, dovrebbe aver vita facile contro il penultimo Cesena di Di Carlo, affidandosi alla coppia Morata - Llorente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il