BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Parma streaming

Cesena Juventus streaming gratis live dopo Roma Parma streaming diretta live

Grande occasione per la Juventus che vincendo a Cesena può dare un ulteriore distacco alla Roma che ha pareggiato 0-0




AGGIORNAMENTO: Cesena Juventus per andare a +9 punti dopo che la Roma ha fatto l'ennesimo passo falso in casa pareggiando 0-0 contro il Parma.
Lo streaming di Cesena Juventus in diretta live anche gratis in italiano, come e dove vedere la partita, su quali siti web, lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news

Oltre alle buone notizie arrivate dalla partita di Cagliari, per la Roma e per Rudy Garcia c’è anche quella di De Rossi che è tornato ad allenarsi con il gruppo ed è disponibile per la partita con il Parma. A contrario invece, c’è l’influenza che sta facendo dannare sia Pjanic che Totti, ed il fatto che il ritorno di Gervinho dopo la Coppa d’Africa è slittato per un lutto familiare.

Anche Doumbia arriverà a Roma dopo al gara con il Parma. In difesa ci saranno alcune variazioni, con Florenzi e Manolas che potrebbero entrare negli undici titolari, mentre sarà sicuramente assente, per squalifica, Holebas. Al centro della difesa lottano per un posto da titolare Astori e Yanga Mbiwa, e, in caso di assenza di Totti per i postumi dell’influenza, potrebbe esserci la conferma di Verde, con Florenzi che sale nel reparto avanzato.

Nel Parma, oltre ai soliti problemi societari che non lasciano tranquilli i giocatori, Donadoni deve fare i conti anche con la squalifica di Galloppa, dopo l’espulsione rimediata contro il Chievo, e con un morale veramente sotto i tacchi. Tra i recuperati di questi ultimi giorni Ghezzal e Coda, mentre si attendono fino all’ultimo momento buone notizie per Gobbi e Costa, per un Parma che Donadoni dovrebbe schierare con il 4-3-3, ma con la volontà soprattutto di portare a casa almeno un punto.

A Bergamo si affrontano due squadre che vengono da risultati differenti ed hanno anche morale differente. Gli orobici trovano maggiore forza nel reparto difensivo con il ritorno sul terreno di gioco di Masiello, ma Colantuono spera di recuperare anche Biava, che prima della gara del Franchi era rimasto infortunato per un pestone ad un piede. Nell’undici di partenza molto probabile la presenza di Pinilla, mentre restano ancora indisponibili Dramè, Estigarribia, Cherubin e Raimondi.

L’Inter rilanciata dal 3 – 0 con il Palermo, deve fare a meno di Nagatomo, che starà lontano dai campi per circa 1 mese e mezzo a causa di una lesione al muscolo della coscia destra, e quindi ballottaggio per la sua sostituzione tra Campagnaro e Dodò. A centrocampo in rialzo le quotazioni di Brozovic, che sembra aver superato Kovacic, e di Guarin al posto di Nernanes. Shaqiri dovrebbe essere impiegato alle spalle della coppia d’attacco formata dagli argentini Palacio ed Icardi, con Podolski destinato alla panchina. Mancini comunque non ha comunicato ufficialmente la formazione e potrebbero quindi esserci sostituzioni dell’ultimo momento.

La partita Roma-Parma sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.

Anche gli operatori Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.

Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Roma-Parma con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.

La partita Roma-Parma sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche gli operatori Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Roma-Parma con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il