BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Parma streaming gratis live dopo Cagliari Roma dai giallorossi 1-2 vinta diretta live

Il successo ritrovato ha dato nuova linfa alla Roma che ora all'Olimpico contro il Parma cerca il bis. Impegno sulla carta facile, ma non privo di qualche insidia.




La Roma con il successo contro la formazione di Zola si è lasciata alle spalle un periodo nero e ha tenuto a debita distanza il Napoli, sempre 4 punti indietro. La formazione di Garcia nonostante la strada è sempre più in salita non ha abbandonato le speranze di scudetto. La Juventus è a 7 punti, ma lo scontro diretto dell'Olimpico potrebbe ridurre sostanzialmente il gap. Intanto, il prossimo avversario dei giallorossi è il Parma, una squadra desolatamente ultima in classifica. La sconfitta interna con il Chievo nel recupero di campionato del Tardini ha compromesso ancora di più la classifica e ora agli emiliani per la salvezza servirebbe un vero miracolo sportivo. Con queste premesse la Roma ovviamente non può che essere nettamente favorita anche se le sorprese nel calcio sono dietro l'angolo. I giallorossi per non farsi sfuggire l'opportunità di ottenere la seconda vittoria consecutiva, dopo la lunga striscia di pareggi, devono mantenere alta la concentrazione.

Roma senza gli infortunati Strootman, Balzaretti, Iturbe e Ibarbo e lo squalificato Holebas. In compenso Garcia può gioire perché contro il Parma ritrova Gervinho. L'attaccante torna a disposizione dopo il trionfo in Coppa d'Africa e probabilmente insieme a Totti e Ljajic guiderà l'attacco giallorosso. Piove sul bagnato sul Parma che per la trasferta dell'Olimpico non potrà contare sullo squalificato Galloppa. Tridente anche per gli emiliani che in avanti probabilmente punteranno su Varela, Rodriguez e Palladino.

La Roma è passata a Cagliari nonostante la buona prestazione dei sardi. Giallorossi più forti dell'emergenza e con il giovane Verde in grande evidenza. Schierato a sorpresa da Garcia, il
talento giallorosso è stato il grande protagonista del match e ha ridato ai giallorossi una buona dose di vitalità. Dopo l'inizio promettente del Cagliari, è stata la Roma a passare con Ljajic al 38' del primo tempo. La ripresa è andata via senza tante emozioni anche se al Cagliari non è mancata qualche opportunità per pareggiare, ma la Roma ha tenuto e all'84' ha raddoppiato con Paredes. Il Cagliari con Mpoku al 95' ha accorciato le distanze, ma il suo gol è servito solo per le statistiche. Squadra sarda ora terzultima e obbligata a fare risultato a Torino contro i granata.

La partita Roma-Parma si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.

Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.

Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole par

La partita Roma-Parma si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
. Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Roma-Parma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il