BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Cerca







Braccialetti Rossi 2: novità, anticipazioni stasera, oggi domenica prima puntata e seconda stagione di Vale, Leo, Rocco, Ale

Domenica sera su Rai Uno inizierà la seconda stagione della serie tv Braccialetti rossi, un appuntamento atteso da milioni di fan. Ecco alcune anticipazione di questa nuova stagione.




Questa nuova stagione prevede l'ingresso di nuovi personaggi, come Flaminia (una ragazza cieca con una forte passione per il pianoforte), Bea, un bambino filippino di nome Chicco e Nina. Questi nuovi personaggi avranno un impatto diverso sul gruppo dei braccialetti rossi, che nel frattempo vive delle grandi divisioni e sta rischiando di perdersi per sempre. La morte di Davide ha disunito il gruppo, anche se il ragazzo sarà presente nella serie, ma con un ruolo un pò "particolare". Altri ragazzi invece vivono un momento di forte disagio, come Vale, che è stato dimesso dall'ospedale ma vuole stare da solo e non vuole neanche l'appoggio dei suoi amici più stretti. Anche Leo si allontanerà dal gruppo, a causa del suo orgoglio. Inoltre il ragazzo stringerà un forte legame con Nina, e la appoggerà durante il suo duro percorso per curare il cancro al seno, ma questo legame porterà il ragazzo ulteriormente lontano dai braccialetti rossi. Rocco invece è uscito dal suo stato comatoso, e si innamorerà di Bea, che si trova in coma dopo un incidente stradale.

A differenza della prima stagione, in questa sarà messo a dura prova il legame tra i ragazzi che compongono questo gruppo, e sarà molto interessante capire se riuscirà a ricomporsi. Si tratta di una serie tv davvero moto emozionante, che può essere davvero fonte di ispirazione per molti ragazzi che si trovano ad affrontare momenti delicati della loro vita. Inoltre questo film racconta in modo profondo anche la sofferenza dei genitori di questi giovanissimi, che vorrebbero aiutare i loro figli ad allietare le loro sofferenze ma non sanno come fare. Una serie tv da guardare, e questa seconda stagione lascerà di sicuro emozioni intense come quelle lasciate nella prima stagione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il