BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Samsung Galaxy S6, Htc One M9. Google Project Ara e LG G4: uscita, funzioni e caratteristiche nuovi cellulari 2015 Android

Sarà un anno ricco di tante novità in ambito tecnologico quello che ci aspetta, con Samsung, LG e HTC a lanciare nuovi modelli, oltre all'assoluta novità di Google Project Ara.




Tutti i grandi brand della telefonia mondiale si stanno adoperando per offrire ai propri clienti nel corso di quest'anno importanti novità, con l'uscita di nuovi top di gamma e qualche novità assoluta, come ad esempio quelle che arrivano da Google, con l'uscita dell'avveniristico Project Ara.

Partiamo però dalla casa coreana dalle Samsung, che presenterà a Barcellona il 1 marzo il nuovissimo Samsung Galaxy S6, il nuovo smartphone che promette di sbaragliare la concorrenza sul mercato: dopo numerosi rumors in merito, si sta delineando con più chiarezza quelle che saranno le caratteristiche di questo terminale, che dovrebbe avere uno schermo da 5.1' pollici Full HD mentre la risoluzione è pari a 2560×1440 pixel; notevole anche la dotazione hardware per quel che riguarda le due fotocamere, da 5 quella frontale e da 20 Megapixel con flash quella posteriore, ma la vera novità rispetto al passato sembra essere il processore, che sarà un octa core Exynos 7420 a 2,1 GHz.

Tanta attesa intorno anche all'LG G4, nuovo top di gamma di LG che uscirà sul mercato intorno a giugno di quest'anno e sarà, nelle intenzione della casa produttrice, il punto di forza su cui puntare in questo mercato: processore 64-bit octa-core Snapdragon 810 supportato da 3GB di RAM e display da 5,3 pollici, con risoluzione 2560 x 1440 pixel ne fanno davvero un'ottimo prodotto. Particolare attenzione da parte della casa sud coreana sulla batteria, troppe volte punto debole degli smartphone, con LG che sembra aver dato una svolta, puntando su una dall'amperaggio particolarmente elevato, che dovrebbe essere tra i 3500-4000 mAh.

Un altro attesissimo smartphone, è il HTC One M9, top di gamma della compagnia di Taiwan: l'uscita era prevista per i primi mesi del 2015, ma ulteriori studi e verifiche sul modello ne hanno fatto slittare la presentazione, che è stata fissata, come per il Galaxy S6 di Samsung, il 1 marzo durante il MWC di Barcellona.

Si tratta di un terminale particolarmente performante che, lavorando sugli attuali limiti presentati dai propri modelli, presenterà uno smartphone d'alta fascia, con fotocamera dotata sensore di profondità da 20 megapixel con reale risoluzione di 5384 x 3752 pixel, capace di catturare fino a 22 fotogrammi al secondo alla massima risoluzione e 240 fotogrammi in VGA: se non tocca la perfezione, poco ci manca. Il processore sarà invece lo Snapdragon 810, abbandonato da Samsung nel suo nuovo S6 ma precedentemente utilizzato con successo ed affidabilità.

La grande novità nel campo della telefonia arriverà dall'America, dove Google sta progettando il Google Project Ara: si tratta di un nuovissimo smartphone/tablet componibile, senza nessun pezzo saldato ad eccezione del processore, che avrà una batteria del tutto rivoluzionaria, capace di garantire una durata due volte superiori alle attuale, grazia all'idea della startup SolidEnergy, che ha utilizzato speciali ioni di litio. Qui i tempi sembrano più lunghi per portare sul mercato il prodotto finito,che dovrebbe arrivare a fine 2015.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il