BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cellulari Nokia Lumia 520, 820, 920, 925, 625, 630, 720: Windows 10 e Windows Phone 8.1 GDR2 ufficiale. Aggiornamento continua

Non solo la prima build della Technical Preview di Windows 10, spunta di nuovo l'ipotesi del rilascio dell'aggiornamento Windows Phone 8.1 Update 2.




Ci sarà l'aggiornamento Windows Phone 8.1 Update 2 per gli smartphone della gamma Lumia? Quali le novità che potrebbe portare con sé e quali i modelli che potrebbe essere coinvolti? In lizza ci sarebbero il Nokia Lumia 520, il Nokia Lumia 535, il Nokia Lumia 620, il Nokia Lumia 625, il Nokia Lumia 630, il Nokia Lumia 635, il Nokia Lumia 720, il Nokia Lumia 735, il Nokia Lumia 820, il Nokia Lumia 920, il Nokia Lumia 925, il Nokia Lumia 930, il Nokia Lumia 1020, il Nokia Lumia 1320, il Nokia Lumia 1520. Ma la cautela è sempre d'obbligo perché non ci sono comunicazione ufficiale da parte della società di Redmond.

Anzi, dopo il rilascio della prima build della Technical Preview di Windows 10 per smartphone, sembrava che l'ipotesi di una seconda General Distribution Release fosse destinata a sparire. Tuttavia ha fatto la sua comparsa un documento in cui si annuncerebbe l'imminenza della disponibilità dell'update.

Non sarebbero da mettere in conto grandi cambiamenti, ma solo alcuni aggiustamenti e implementazioni minori come il supporto ai Video over LTE, l'allargamento del supporto a un maggior numero di lingue e l'introduzione di alcune modifiche a livello di API. A ogni modo è possibile controllare la disponibilità del software sul proprio dispositivo seguendo il percorso Impostazioni > Aggiornamenti > Cerca Aggiornamenti.

Questi sono comunque i giorni della prima build della Technical Preview di Windows 10 per smartphone, anche in italiano. I primi device a essere coinvolti sono il Nokia Lumia 630, il Nokia Lumia 638, il Nokia Lumia 635, il Nokia Lumia 730, il Nokia Lumia 636, il Nokia Lumia 830. In maniera progressiva la distribuzione arriverà anche su altri terminali, ma saranno coinvolti solo gli iscritti al programma Windows Insider. Per via dei tanti bug presenti, Microsoft dà comunque l'opportunità di effettuare il downgrade a Windows Phone 8.1 attraverso un apposito tool.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il