BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming gratis live oggi mercoledì Champions League

Tra martedì 17 e mercoledì 18 febbraio ritorna la Champions League con quattro interessanti match validi come andata degli Ottavi di finale.




Dopo il lungo periodo di pausa invernale, ritorna la Champions League con i primi quattro incontri validi come andata degli ottavi di finale. Nella serata di martedì il match di cartello è senza dubbio quello che va in scena a Parigi e che vede difronte i padroni di casa del PSG guidati da Laurent Blanc ed il Chelsea dello special one Jose Mourinho.

Una sfida dagli altissimi contenuti tecnici vista la presenza in campo di grandissimi campioni come Ibrahimovic, Cavani e Thiago Silva da un lato e di Hazard, Fabregas e Drogba dall’altro. Insomma, un appuntamento da non perdere per gli amanti del calcio che sono alla ricerca di emozioni, giocate da urlo e tanti gol. Nella stessa serata si gioca l’andata di un altro ottavo di finale ossia quello tra lo Shatkthar Donestk e il formidabile Bayern Monaco guidato dal tecnico catalano Pep Guardiola.

Si tratta di una partita nella quale i favori del pronostico pendono senza dubbio dalla parte dei bavaresi che nell’ultima giornata di Bundesliga sono stati capaci di schiantare per 8-0 il malcapitato Amburgo. Tuttavia c’è da ricordare come l’anno 2015 non sia iniziato nei migliore dei modi per i tedeschi con il clamoroso 0-4 subito sul campo del Wolfsburg e quindi con il deludente pareggio casalingo per 1-1 contro lo Schalke. Per lo Shatkthar Donestk, però, c’è anche da fare i conti con alcuni mesi di inattività dovuti alla lunga pausa invernale del proprio campionato.

Mercoledì 18 febbraio lo Schalke 04 attende in casa i campioni in carica del Real Madrid del tecnico italiano Carlo Ancelotti e del neo pallone d’oro Cristiano Ronaldo.

Un incontro che pare segnato ma che tuttavia non è assolutamente da sottovalutare per gli spagnoli che dopo le vacanze natalizie hanno mostrato evidenti problemi difensivi e non solo. Inoltre, lo Schalke ha invece dimostrato nell’ultimo periodo una maggiore solidità rispetto alla prima parte della stagione. Il programma di questa settimana di Champions League si chiude con lo scontro tra gli svizzeri del Basilea ed i lusitani del Porto. Si tratta senza dubbio di un match dai contenuti decisamente inferiore rispetto alle altre gare ma che tuttavia potrebbe offrire tanti spunti ed emozioni.

Le partita verranno trasmesse in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta tv sul digitale terrestre di Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android. 

Inoltre per chi è abbonato può acquistare la singola partita attraverso SkyOnline o anche una serie di partite approffittando di offerte che variano di volta in volta.

In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv straniere quali Orf, Rsi, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.
Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Juventus-Atalanta si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
. Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Juventus-Atalanta con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, alcune tv straniere quali RTL, RSI, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il