Microsoft, Ue non ancora soddisfatta, incontro con Ad Ballmer

La Commissione Ue ha detto all'ad di Microsoft Steve Ballmer che la sua società deve adeguarsi con urgenza alle decisioni dell'esecutivo europeo per fermare l'abuso della sua posizione di monopolista



La Commissione Ue ha detto all'ad di Microsoft Steve Ballmer che la sua società deve adeguarsi con urgenza alle decisioni dell'esecutivo europeo per fermare l'abuso della sua posizione di monopolista.

Ballmer ha incontrato ieri il commissario alla Concorrenza Neelie Kroes.

'Tutto quello che posso dire per il momento è che ancora non siamo soddisfatti', ha detto il portavoce della commissione Jonathan Todd durante una conferenza stampa.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il