BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Borussia Dortmund streaming live gratis dopo Atalanta Juventus streaming diretta live

Juventus Atalanta è la partita che apre la quinta giornata di ritorno. Una gara difficile per i bergamaschi, e che la Juve vuole assolutamente vincere.




In previsione di Juventus – Atalanta, Allegri è preso da forti dubbi, con decisioni probabili proprio alla vigilia del match contro i nerazzurri.
Le soluzioni che si prospettano per il tecnico livornese sono due: puntare sui migliori per garantirsi i tre punti, ed evitare altri scivoloni parziali come quello di Cesena, oppure fare un turnover, seppur limitato, in vista della Champions ed anche della successiva giornata di campionato quando la Juventus sarà impegnata contro la Roma all’Olimpico.

Nel primo caso tutto facile con i rientri di Tevez e Chiellini, a cui lasceranno il posto Ogbonna e Llorente. Nel secondo ci sarà comunque il rientro di Chiellini, ma con l’uscita di Bonucci, e, sempre in difesa, quella di Evra, con al suo posto Padoin. A centrocampo dentro Pereyra, al posto di Pirlo o di Pogba, con Vidal e Marchisio confermati, In attacco lo stesso cambio, con Tevez dentro e Llorente in panchina.

L’Atalanta non ha conti da fare viste le assenze per infortuni e squalifiche che costringono Colantuono a rivedere la sua formazione con l’ingresso di Stendardo in difesa che tampona sia la squalifica di Benalouane che gli infortuni che affliggono Bovo e Cherubin, quello di Migliaccio nel centrocampo al posto di Carmona, e Gomez ch in attacco va ad affiancare Denis, perché oltre alla squalifica di Pinilla, c’è incertezza anche per Moralez, infortunatosi nel turno precedente di campionato contro l’Inter di Mancini..

Martedì prossimo sarà poi la volta del Borussia Dortmund a calcare il prato dello Juventus Stadium. L’analisi della partita può partire dalla posizione attuale del Borussia nella Bundesliga, dove si trova nelle ultime posizioni, oppure dal comportamento nella fase a gironi della Champions, nella quale la formazione di Klopp si è disimpegnata alla grande ottenendo il primo posto.

Il Borussia attuale è sicuramente una via di mezzo tra queste due "facce", ma è comunque una squadra difficile da affrontare, con grande esperienza internazionale e sicuramente di grande orgoglio. All’arco di Klopp non mancano certamente le frecce in grado di far male ai bianconeri, e dalla parte dei tedeschi c’è anche il ritorno in casa, per cui la Juventus deve fare molta attenzione a come approccia la partita. Nelle ultime giornate Immobile è rimasto fuori dai titolari, ma potrebbe essere schierato martedì in una sorta di derby personale. La Juventus certamente si schiererà con la migliore formazione possibile, e con il solo dubbio in attacco su chi farà da spalla a Tevez. Per i tedeschi Abumeyang al centro dell’attacco, con Gundogan e Sahin ad orchestrare il centrocampo nel 4 – 2 – 3 – 1 di Klopp.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il