BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sampdoria > Sampdoria Genoa streaming

Roma Verona streaming gratis live dopo Juventus Atalanta streaming vinta 2-1 dai bianconeri live diretta

Roma Verona per non perdere punti sulla Juve che ha vinto, pur soffrendo, contro l'Atalanta.




AGGIORNAMENTO: Roma Verona scendono in campo, dopo che la Juventus ha vinto 2-1 contro l'Atalanta portandosi a un +10 temporaneo in classifica. Ieri, invece, il derby della Lanterna è stato sospeso per pioggia e verrà giocato il 24 Febbraio.
Lo streaming di Roma Verona in diretta live anche gratis in italiano, dove e come vedere online su Internet, su quali siti e link, lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news.

La Sampdoria gioca davanti al proprio pubblico il derby di ritorno dopo aver vinto quello di andata "in trasferta", con una rete di Gabbiadini. Le due formazioni in classifica sono in perfetta parità a quota 35 ed entrambe puntano ad entrare nella zona Europa League, distante ora appena due punti. I due allenatori si affronteranno con due schemi diversi, il 4 – 3 – 1 – 2 di Mihajlovic ed il 4 – 3 – 3, ed ognuno cerca di mettere in campo i migliori interpreti per il suo gioco. La Sampdoria avrà molti volti nuovi tra gli undici titolari rispetto alla sconfitta di Verona, con i rientri dall’inizio di Eder, De Silvestri, Obiang e Soriano. In attacco in coppia con Eder ci sarà Okaka, del quale Mihajlovic vuole sfruttare la potenza. Eto’o pronto a subentrare dalla panchina. Gasperini prepara i rientri di Burdisso e Rincon. L’ex Inter e Roma prenderà il posto di Izzo, mentre sarà Berdigch a lasciare libero il posto per il colombiano, che opererà nella sua abituale posizione al centro, con Kucka che traslocherà sulla fascia.

Per la Juventus l’Atalanta è l’ultimo impegno prima del rientro in Champions League, martedì contro il Borussia. Un impegno da non sottovalutare anche se la differenza in classifica e della caratura tecnica tra le due formazioni è abissale, in vantaggio della squadra di Allegri. Il tecnico bianconero ha lavorato in settimana cercando di togliere dalla testa dei suoi giocatori il pensiero degli impegni futuri, anche quello con la Roma del lunedì successivo, ma probabilmente durante gli allenamenti, il pensiero di effettuare un turnover, seppure mini, contro i bergamaschi, gli è passato per la testa. Ecco dunque che approfittando del rientro di Chiellini, potrebbe riservare un turno di riposo a Bonucci, confermando Ogbonna, così come Padoin potrebbe rilevare Evrà. A centrocampo un turno di riposo per Pogba, con Pereyra al suo posto, avrebbe un doppio scopo, quello del riposo e di evitare problemi, visto che il francese è diffidato. In attacco infine è certo il rientro di Tevez, con Morata che si accomoda in panchina. Mister Colantuono disegnerà la sua formazione tenendo conto sia degli infortuni, Moralez, Cherubin, Bovo, che delle squalifiche, Carmona, Pinilla e Banalouane. L’unica buona notizia per il tecnico nerazzurro riguarda il rientro di Dramè. Le sostituzioni saranno quindi Stendardo per Benalouane, Migliaccio per Carmona e Gomez per Pinilla. L’allenatore dell’Atalanta deve decidere anche chi vince il ballottaggio tra Baselli e Cigarini e mette in campo per la prima volta in stagione da titolare Emanuelson.

Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Sampdoria-Genoa per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere come La2, RTL, RSI e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Sampdoria-Genoa si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.

Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Sampdoria-Genoa anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, La2, RTL e Orf che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il