BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.2, 5.2, 5.0.1, 5.1 aggiornamento uscita tra conferme e smentite diverse versioni, modelli compatibili,miglioramenti

Nonostante la distribuzione in corso di tre aggiornamenti di sistema operativo, le attenzioni sono già sul prossimo Android 5.1 Lollipop.




Prosegue l'aggiornamento Android 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi Android 5.0.1 e Android 5.0.2 per Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note 3, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note Edge e Samsung Galaxy Alpha, HTC One (M8), il precedente M7, LG G3, LG G2 e per i device della gamma Nexus. In realtà le attenzioni sono già concentrate sul prossimo Android 5.1. Fra i primi dispositivi a riceverlo ci sarebbero quelli di HTC. Stando a quanto riferito via Twitter da Mo Versi, VP & Product Management della società asiatica, a marzo inizierà la distribuzione: "It'll be tied to Google's next MR, which is in March". Ma quali saranno i terminali coinvolti?

In prima fila ci sono anche i vari Nexus 5, Nexus 6, Nexus 4, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 2012 Wi-Fi, Nexus 9 e Nexus 10. Resta poi da comprendere la strategia poco lineare sul rilascio degli aggiornamento per i dispositivi Samsung. Se infatti il top di gamma Galaxy S5 sta ricevendo la major release (sul mercato italiano il rollout sta coinvolgendo sia i modelli no brand sia quelli con operatori telefonici Tim, Wind, 3 Italia e Vodafone), il Galaxy Note 4 è in una situazione poco chiara e nonostante gli annunci si resta ancora in attesa dell'avvio della distribuzione del recente update correttivo Android 5.0.1 Lollipop. Il capitolo delle tempistiche è come sempre uno dei più oscuri da decifrare.

Per verificare manualmente la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio device è sufficiente seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema. In questa pagina sono comunque presenti i link diretti e le istruzioni per effettuare il download ed eseguire l'upgrade. In casa Sony, attenzioni puntate su Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il