BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sampdoria Genoa streaming live gratis dopo streaming Verona Roma diretta live

Derby di Genova rimandato dopo la pioggia di sabato a martedì alle ore 18, mentre la Roma rallenta ancora sull'1-1 a Verona, certificando una crisi di risultati netta.




Doveva essere un grande spettacolo, con una città intera in trepidazione e attesa per una gara che vale a volte più di qualsiasi posizione in classifica: si tratta del derby di Genova tra la Sampdoria e il Genoa, con i rosso blu che vogliono rivendicare il risultato dell'andata, provando a regalare una gioia ai propri tifosi.

Il match però, a causa delle precarie condizioni atmosferiche, è stato rinviato, con un terreno di gioco completamente allagato ed impraticabile, come constatato da entrambi i capitani e dall'arbitro della gara prima del fischio d'inizio; tutto pronto dunque, con le due formazioni che hanno preparato al meglio l'incontro, che potrebbe valere anche un posto in Europa, almeno nell'Europa League.La Sampdoria arriva con la grana Eto'o, col camerunese che ha lasciato anzitempo il campo d'allenamento nell'ultima seduta, con i rumors che raccontantano di un ennesimo battibecco con l'allenatore Mihajlovic, mentre la società parla di infortunio, che per altro terrà l'attaccante del triplete interista in tribuna durante il derby.Scelte chiare in attacco, col tridente composto da Okaka riferimento centrale, spalleggiato dalla velocità di Eder e dall'arma tattica Soriano, abile nell'ultimo passaggio e negli inserimenti; primo derby per Acqah da titolare, che verrà preferito a Duncan per comporre il terzetto di centrocampo con Palombo e Obiang.

Sul gronte genoano, Gasperini conferma Niang al centro del tridente offensivo composto da Perotti e Iago, vere sorprese e assi portanti di questo Genoa scintillante di prima parte di stagione, mentre a centrocampo confermato Kucka insieme a Bertolacci e Rincon, con Burdisso preferito a Izzo nelle retrovie.

Gara equilibrata, che regalerà spettacolo e gol ai tifosi presenti, che non mancheranno nonostante l'orario scomodo in cui verrà recuperata la partita.

Resta invece molto deludente la fase in cui è immersa la Roma, con la squadra che ha perso la propria identità ed il suo spirito offensivo, sembrando la brutta copia della formazione di inizio anno: anche a Verona infatti gli uomini di Garcia si fermano sull' 1-1, con un gran gol dell'intramontabile Totti, recuperato però dal pareggio di Jankovic, al rientro da un lungo infortunio che ha festeggiato nel miglior dei modi.

Squadra spenta, lenta e macchinosa, che dovrà ritrovare in fretta la brillantezza che la contraddistingue, per affrontare prima l'impegno di Europa League, poi la super sfida con la Juventus, ad ora distante 9 lunghezze.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il