BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sampdoria Genoa streaming gratis live dopo streaming Milan Cesena live diretta

Si giocherà martedì il recupero tra Sampdoria e Genoa, dopo il rinvio reso necessario dal nubifragio abbattutosi sul capoluogo ligure




Sampdoria e Genoa si affronteranno martedì, alle ore 18.30, nel recupero disposto dalla Lega Calcio, dopo il rinvio del derby della Lanterna inizialmente previsto per sabato sera. Una decisione arrivata dopo che le due società si erano trovate in netto disaccordo sulla data del recupero. Se infatti il presidente del Genoa, Preziosi, si era dichiarato per un rapido recupero, la società doriana aveva invece puntato su tempi lunghi. La decisione della Lega ha quindi accolto la tesi dei rossoblu e parzialmente scontentato la Sampdoria, che comunque si vedrà spostare la prossima gara che era programmata inizialmente per sabato.

Il rinvio per maltempo del derby genovese non è una novità assoluta, se si pensa che già in due occasioni la stracittadina era stata rinviata per le precipitazioni che ne avevano reso impossibile l'effettuazione. La prima volta era successo nel 2000, il 6 novembre e nel recupero vinse la Sampdoria grazie alle reti di Dionigi e Esposito. La seconda ebbe luogo invece nel dicembre del 2010, stavolta per una nevicata e in questo occasione la gara fu invece vinta dai grifoni per effetto di una segnatura di Rafinha nel recupero disputato a febbraio del 2011. In entrambe le occasioni, Marassi non era stato neanche aperto, a differenza di quanto successo stavolta e naturalmente ancora infuria la polemica sull'uso dei teloni, a proposito dei quali va detto che di fronte ad una precipitazione così intensa, non sarebbero comunque serviti a nulla. Ora non resta quindi che attendere la gara di martedì, che vede il Genoa leggermente favorito in considerazione del suo ottimo momento di forma, ma che è comunque aperta ad ogni pronostico, con le due squadre in lotta entrambe per l'accesso all'Europa League del prossimo anno. In ogni caso si preannuncia una stracittadina molto intensa e presumibilmente spettacolare.

Intanto nelle gare disputate nel pomeriggio della domenica, il Milan è riuscito a tornare alla vittoria, regolando il Cesena con le reti di Bonaventura e Pazzini, su rigore. Una gara controllata in maniera abbastanza agevole dai rossoneri, se si fa eccezione per una conclusione di De Feudis parata da Abbiati, che però lascia molti dubbi sulla effettiva consistenza della squadra di Inzaghi. Il Cesena, a sua volta, ha confermato di stentare molto fuori casa e dopo la sconfitta del Meazza, la strada verso la salvezza diventa ancora più impervia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il