BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Borussia Dortmund streaming live gratis dopo Paris Sain German Chelsea streaming live diretta

E'giunta l'ora dell'andata degli ottavi di Champions anche per la Juventus, che affronta in casa il Borussia Dortmund, mentre PSG e Chelsea hanno già dato vita al primo atto del loro doppio confronto.




La Juventus si appresta ad affrontare il Borussia Dortmund nell'andata degli ottavi di quella che una volta era la Coppa dei Campioni e l'obiettivo dei ragazzi di Allegri è di passare il turno e vendicare così la sconfitta subita nella finale di Champions dell''annata '96/97. Contro questo Borussia Dortmund non sarà però semplice, perchè se è vero che i gialloneri navigano nella parte bassa della Bundesliga è altrettanto vero che la squadra è in netta ripresa.

La Juventus è tornata subito in campo dopo la faticosa affermazione ai danni dell'Atalanta, che le ha consentito di ritornare a +10 sulla Roma. Allegri sembra propenso a schierare la Juventus con il solito 4-3-1-2, modulo che sarà lo stesso utilizzato dal Borussia Dortmund di Klopp. Gli undici che scenderanno in campo per cercare di far gioire i tifosi della Juventus dovrebbero essere i giocatori che di solito Allegri utilizza in campionato quando non vi sono impegni europei alle porte. L'unico dubbio del tecnico riguarda chi schierare tra Caceres e Lichsteiner, anche se quest'ultimo appare favorito. In avanti è certa la conferma di Morata come spalla di Tevez, che guiderà l'attacco contro il Borussia Dortmund.
I tedeschi, che come detto utilizzeranno lo stesso modulo della Juventus, potranno contare su Hummels al centro della difesa: il giocatore non ha giocato contro lo Stoccarda soltanto per farlo rifiatare in vista dell'importante match contro la Juventus. Per il resto il tecnico sembra intenzionato a prendersi ancora del tempo per decidere chi giocherà dal 1'contro i bianconeri e l'unica certezza appare l'esclusione di Immobile dai titolari, a conferma del difficile periodo che sta attraversando l'ex granata.

PSG e Chelsea hanno pareggiato 1 a 1 nell'andata degli ottavi e i blues ora vedono la possibilità di eliminare per il secondo anno di fila i parigini dalla competizione. Il PSG è partito a testa basta, ma Courtois si è confermato portiere di valore. Al 36°il Chelsea si è trovato avanti grazie al colpo di testa di Ivanovic. Nella ripresa il PSG si è gettato in avanti e ha trovato il pari con Cavani al 54°, sempre di testa. Il PSG ha insistentemente cercato il goal vittoria ma il fortino del Chelsea ha resistito fino alla fine.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
La partita sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Napoli-Sassuolo, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Napoli-Sassuolo con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come La2, Orf, Rtl e Rsi hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali RSI, LA2, ORF e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per la Champions mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.
,

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il