BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Borussia Dortmund streaming gratis live dopo Lazio Palermo streaming diretta live

Manca ormai pochissimo al match con vista sui quarti della Champions tra Juventus e Borussia Dortmund, mentre la Lazio vincendo in campionato con il Palermo ha ripreso a sperare nel terzo posto.




La Juventus è reduce dal successo sull'Atalanta che complice il pari della Roma a Verona rende il quarto scudetto di fila sempre più vicino, mentre il Borussia Dortmund di Klopp, appare in netta ripresa in Bundesliga, venendo da 9 punti in 3 gare che lo hanno allontanato almeno per ora dallo spettro della retrocessione.

Allegri dovrebbe poter schierare Vidal, che contro l'Atalanta non è sceso in campo Il cileno dovrebbe quindi essere schierato dietro il duo di attaccanti nel 4-3-1-2 della Juventus, dove la mediana sarà sicuramente composta da Pirlo, Marchisio e Pogba. Se la difesa sarà quella titolare, con il rientro di Evra sulla corsia di sinistra, tutti i dubbi del tecnico della Juventus sono su chi scegliere come partner di Tevez in avanti: Morata con la sua velocità potrebbe risultare un'arma micidiale contro la retroguardia del Borussia Dortmund, ma Llorente ha ritrovato la gioa del goal con i bergamaschi e potrebbe risultare importante nel lavoro di raccordo tra mediana e attacco. La scelta verrà probabilmente fatta solo al momento della comunicazione delle formazioni ufficiali.
Nel Borussia Dortmund l'unico indisponibile sarà Grosskreutz, mentre per il resto Klopp può contare su tutti gli effettivi. Hummels riprenderà il suo posto al centro della difesa e farà coppia con Subotic, mentre Piszczek e Schmelzer si disimpegnare rispettivamente sull'out di destra e su quello di sinistra. Nella mediana del 4-3-2-1 del Borussia Dortmund Gundogan e Sahin dovranno garantire estro e fantasia. In avanti il tecnico del Borussia Dortmund ha ancora dei dubbi, ma è molto probabile che per Ciro Imoobile non vi sarà spazio nella formazione titolare.

La Lazio ha centrato la seconda vittoria di fila, battendo il Palermo: ora il terzo posto torna a essere vicino. Eppure le cose si erano messe mela per la Lazio: il Palermo è andato in vantaggio dopo 26'con Dybala e ha avuto altre due occasioni per raddoppiare. La Lazio ha però resistito e ha trovato il pari con Mauri 7 minuti dopo. Nella ripresa, quando il Palermo sembrava ormai vicino a cogliere un ottimo punto, è arrivato il gran goal di Candreva, che al 78°ha dato i 3 punti alla Lazio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il