BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Borussia Dortmund streaming live gratis dopo streaming Celtic Inter diretta live

La Juventus riceve il Borussia Dortmund nell'andata negli ottavi di Champions League, mentre l'Inter prepara il ritorno dei sedicesimi di Europa League con il Celtic, dopo il pari dell'andata.




Juventus e Borussia Dortmund arrivano al primo round degli ottavi della massima competizione calcistica continentale sull'onda di una vittoria. La Juventus ha battuto l'Atalanta e ha confermato la propria leadership in Serie A, mentre il Borussia Dortmund ha vinto in casa delo Stoccarda, proseguendo nella risalita in classifica e uscendo per ora dalla zona retrocessione.

La Juventus che scenderà in campo alla Juventus Stadium dovrebbe giocare con il solito 4-3-1-2 e gli interpreti del modulo che Allegri ha adottato in questa annata, mandando nell'album dei ricordi il 3-5-2 con cui Conte ha fatto tornare grande la Vecchia Signora, dovrebbero essere quelli che solitamente giocano in campionato quando il tecnico toscano non mette in atto il turnover. Certa la presenza di Buffon tra i pali, in difesa la coppia centrale sarà Chiellini-Bonucci, mentre sulle fasce agiranno Evra sulla sinistra e Lichtsteiner sulla destra. In mediana tornerà a far sentire la propria presenza Vidal, che formerà il trio in mediana con Pirlo e Pogba. Dietro le due punte, che saranno Tevez e Morata, che appare in ottima forma, agirà l'argentino Pereyra.
Il Borussia Dortmund di Klopp, come detto, appare in netta ripresa e deciso a ripartire da Torino almeno con un pareggio.: nel 4-2-3-1 che il tecnico dei gialloneri opporrà alla Juventus appare certa la presenza di Hummels al centro della difesa, mentre in avanti a guidare il Borussia Dortmund sarà un ritrovato Aubameyang, che nelle ultime partite ha ritrovato confidenza con il goal. Quasi certa quindi una nuova panchina per il nostro Ciro Immobile, che nelle ultime tre partite del Borussia Dortmund non è mai partito tra i titolari.

Partita dalle mille emozioni quella al Celtic Park tra Celtic ed Inter. Dopo 13 minuti dal fischio di inizio l'Inter è sul 2 a 0 grazie alle reti di Shaqiri e Palacio. La pratica sembra chiusa, ma in un minuto, tra il 24°e il 25° arriva l'incredibile pari del Celtic, grazie al goal di Armstrong e all'autogoal di Campagnaro. In chiusura di tempo Palacio riporta avanti l'Inter, ma nelle ripresa il Celtic spinge alla fine, quando mancano pochi secondi alla fine, Guidetti trova il 3 a 3.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
L'incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Juventus Borussia Dortmund con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Napoli-Sassuolo, sia tutti gli altri incontri. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come La2, Rtl, Orf e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariate tv straniere come RSI, LA2, ORF e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per la Champions League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.
,

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il