Certificazione unica e dichiarazione iva 2015, invio: Agenzia entrate, guida, domande e risposte in base ad ultime circolari

L’Agenzia delle Entrate ha reso note informazioni e circolari ufficiali volti a chiarire tempi e modalità di presentazione e invio della Cu 2015 e dichiarazione Iva

Certificazione unica e dichiarazione iva


L’Agenzia delle Entrate ha reso note informazioni e circolari ufficiali volti a chiarire tempi e modalità di presentazione e invio della nuova Certificazione Unica 2015, che da quest’anno sostituisce il vecchio Cud ma che, rispetto ad esso, vale sia per i lavoratori dipendenti che per gli autonomi che presentazione la dichiarazione dei redditi con modello Unico; e di presentazione della comunicazione dai Iva. Per quanto riguarda l’invio della nuova Cu 2015, nonostante il ribadito sciopero da parte dei Consulenti del Lavoro che lamentano ancora problemi e difficoltà nella sua compilazione, l’Agenzia delle Entrate ha approvato la proroga per la presentazione oltre il 9 marzo, data fissata per tutti, in riferimento alle Cu che non contengono dati essenziali per la compilazione del modello 730 precompilato.

Insieme alla proroga, le Entrate hanno precisato che in tal caso non saranno previste e sanzioni, timore di tanti, considerando che per la nuova Cu valgono sanzioni salate, 100 euro per ogni Cu presentata in ritardo o errata. Disponibili poi anche istruzioni per la compilazione delle diverse sezioni che essa prevede e che vedono l’introduzione della sezione particolare dedicata al bonus di 80 euro per lavoratori dipendenti.

Passando alla Dichiarazione dei dati Iva 2015, in tal caso, l'Agenzia delle Entrate precisa che questo sarà l’ultimo anno in cui i contribuenti, titolari di partita Iva possono presentare la dichiarazione Iva unificata, insieme al modello Unico, entro la scadenza del 30 settembre 2015. Dal prossimo anno sarà obbligatorio presentare la Dichiarazione Iva autonoma entro il mese di febbraio. Si tratta di una modalità che permette di evitare l'invio della Comunicazione dai Iva.

Per ulteriori informazioni si può consultare la circolare ufficiale dell’Agenzia delle Entrate che riporta ogni chiarimenti specifico:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/documentazione/provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/circolari/archivio+circolari/circolari+2015/febbraio+2015/circolare+n+6e+del+19+febbraio+2015/CIRCOLARE+VIDEOFORUM+IO-TELEFISCO24ORE-FORUMLAVORO+2015+CONDIVISA+18+FEB+2015.pdf

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il