BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Presentazione Apple 9 Marzo 2015 evento ufficiale: Apple Watch e nuovi prodotti, novità che potrebbe essere lanciate

Appuntamento al 9 marzo allo Yerba Buena Center for the Arts Theater per conoscere nuovi dettagli sul primo orologio multimediale di Apple.




Con il solito gioco di parole, la società di Cupertino annuncia il lancio sul mercato di un nuovo prodotto della mela morsicata. Spring forward sono le parole scelte per fare riferimento all'Apple Watch. Da una parte si rimanda alla primavera, dall'altra alle meccaniche dell'orologio. L'appuntamento è in programma lunedì 9 marzo 2015 alle 10 ora locali (alle 19 in Italia) allo Yerba Buena Center for the Arts Theater. In realtà, di questo nuovo dispositivo della multinazionale statunitense si praticamente quasi tutto. Ecco perché c'è chi sostiene che dal cilindro delle novità possa essere estratta qualche sorpresa.

Il device sarà acquistabile in due release: con cassa da 38 mm e da 42 mm. L'Apple Watch è stato realizzato in leghe di acciaio inossidabile e di alluminio, ciascuna lavorata in due finiture, e in oro giallo e rosa 18 carati. In queste ultime ore è spuntata anche una versione speciale, arricchita, prodotto dalla società Brikk. Il set fra cui scegliere è composto da più di 30 modelli e il segmento di mercato di riferimento è evidentemente quello del lusso. Il prezzo raggiunge i 75.000 dollari. Tanto per avere un confronto, il costo della versione base del primo orologio multimediale di Apple è di 349 dollari.

Tra l'altro, sull'edizione statunitense del numero di marzo di Vogue, l'azienda di Cupertino compare in 12 pagine pubblicitarie, tutte dedicate all'Apple Watch. Il cinturino è disponibile in sei varianti: bracciale a maglie, cinturino Sport, loop in pelle, cinturino Classic, cinturino Modern, maglia milanese. I quadranti fra cui scegliere sono cronografo, colore, modulare, solare, astronomia, animazione, funzionale, topolino, semplice. In tutti i casi sarà possibile scegliere un quadrante e personalizzarlo aggiungendo funzioni, cambiando il colore e scegliendo la modalità di visualizzazione di minuti, secondi e millisecondi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il