BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.1, 5.1, 5.0.2: aggiornamento, uscita, modelli compatibili mese di Marzo. Novità e prospettive

Il mese di marzo dovrebbe caratterizzarsi per la distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.1 Lollipop.




Uno dopo l'altro, i dispositivi della gamma Nexus dovrebbero essere aggiornati ad Android 5.1 Lollipop. In prima linea, stando alle novità che arrivano dagli Stati Uniti, ci sarebbe il Nexus 6. A essere coinvolti dall'update di sistema operativo sono anche Nexus 5, Nexus 4, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 2012 Wi-Fi, Nexus 9 e Nexus 10. Ma ovviamente è in ballo anche la distribuzione della major release Android 5.0 e dei successivi software correttivi Android 5.0.1 e 5.0.2. In casa Samsung se i possessori del top di gamma Galaxy S5 possono dormire sonni tranquilli, si accendono le speranze per quelli del Galaxy S5 Mini: nel secondo trimestre di quest'anno è atteso il rollout.

Situazione più statica per il Samsung Galaxy S4 e per il Samsung Galaxy Note 3. Tuttavia per il phablet è stato avvistato l'aggiornamento per i modello con brand Vodafone. Continua a essere molto attiva HTC. La major release di Android è arrivata anche sull'HTC One M7 ed è scaricabile via OTA direttamente dal device. Tuttavia il mese di marzo si caratterizzerà per l'approdo del nuovo Android 5.1 almeno sul top di gamma HTC One M8. Le parole di Mo Versi, VP & Product Management di HTC, sono state chiare: "It'll be tied to Google's next MR, which is in March".

Fra i cambiamenti previsti con il nuovo software ci sono i miglioramenti nella gestione della batteria; la risoluzione dei problemi relativi alla funzionalità OK Google; la correzione per il problema relativo alle connessioni wireless; la correzione dei problemi relativi alla riproduzione dei suoni su alcuni terminali Android; l'aggiustamento della modalità silenziosa scomparsa in Android 5.0; la correzione per il consumo eccessivo della connessione ai network quando si utilizza il Wi-Fi; le correzioni per la chiusura improvvisa delle applicazioni; la risoluzione del bug sule notifiche; i miglioramenti generali alla stabilità del sistema e nella gestione della RAM.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il