BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Uomini e donne: puntata oggi mercoledì 4 Marzo e prossime. Novità e anticipazioni primo bacio, Amedeo e Valentina mille dubbi

Cosa succederà nelle prossime puntate di Uomini e donne? attesa la dichiarazione di Amedeo per Valentina e nuove esterne di Fabio Colloricchio




Inizia a diventare sempre più interessante il nuovo trono classico di Uomini e donne e finalmente le avventure dei tre nuovi tronisti, Amedeo, Valentina e Fabio iniziano a suscitare curiosità. Ciò che da qualche giorno sta facendo crescere l'attesa dei fan è la dichiarazione di Amedeo per Valentina. Sembra, infatti, che il tornista qualche giorno fa abbia rilasciato dichiarazioni in cui sosteneva di essere pronto a lasciare il trono per corteggiare la 'collega' Valentina che in lui ha suscitato particolare interesse, oltre a definirla 'Bellissima'.

E mentre lei continua a cercare di capire le intenzioni di Mariano e Gianluca, perennemente i lite tra loro, al limite delle risse in studio, e mentre Amedeo si ‘divincola’ tra Nadia, Jessica e le stranezze di Nicole, Fabio Colloricchio ‘fallisce’ le suo primo tentativo di un primo bacio. Certamente, ad oggi, la preferita del tronista, è Silvia: tra i due si è instaurato subito un felling e  non sono mancate carezze, abbracci e confidenze, che hanno messo in evidenza il grande trasporto di Fabio, confermato poi da lui stesso che le ha dichiarato di avere in lei totale fiducia. Nell’ultima esterna tra i due, Fabio ha provato a baciare Silvia che però si è allontanata.

Il tentativo di bacio di Fabio è in realtà nato da alcune parole della stessa Sivia che ha detto “i baci non si chiedono, si rubano” e così l’argentino ha provato a baciarla ma è stato rifiutato. Tornati in studio, Fabio esprime le sue perplessità sull’atteggiamento di Silvia, iniziando a nutrire dubbi sulla totale fiducia che aveva dichiarato di avere nei suoi confronti. Chissà cosa succederà nelle prossime puntate e se Nicole riuscirà a conquistare un posto nel cuore di Fabio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il