BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.1, 5.0.2 e 5.1: aggiornamento nuovo Samsung Galaxy S5, Mini, Nexus 5. E uscita vicina Samsung Galaxy S4 in Italia

Tempo di aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo mobile di Google. Fra i prossimi device coinvolti ci sono Xperia Z3 e Samsung Galaxy S5 Mini.




Prosegue la distribuzione in tutto il mondo e sui vari dispositivi della major release 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi 5.0.1 e 5.0.2. Questa è la settimana del rollout di Android 5.0 Lollipop per il Sony Xperia Z3. Ad annunciarlo è stata la stessa società giapponese nel corso del Mobile World Congress 2015, in corso a Barcellona. Non si tratta dell'unico dispositivo Sony interessato dall'upgrade. La lista si completa con Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Se c'è un device che era sparito dai radar è il Samsung Galaxy S5 Mini. Gli annunci sul suo coinvolgimento nella distribuzione del nuovo software mobile di Google sono stati parecchio scarsi, anche se in pochi immaginano la sua esclusione. Un messaggio pubblicato via Twitter dalla divisione francese di Samsung sembra far chiarezza una volta per tutte: il dispositivo si aggiornerà ad Android 5.0 Lollipop nel secondo trimestre di quest'anno ovvero nel periodo che va da aprile a giugno. Per verificare manualmente la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio device occorre seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema.

Sul finire della prossima settimana Android 5.1 è atteso sia per il Nexus 6 sia per il Nexus 5. Fra le novità attese ci sono l'introduzione della modalità silenziosa, una maggiore stabilità generale, il miglioramento nella gestione della RAM, la risoluzione del problema relativo alla chiusura improvvisa delle applicazioni, il contenimento dei consumi della batteria anche in relazione alla connessione Wi-Fi, la sistemazione dei bug che hanno coinvolto la connessione wireless, la correzione dei problemi relativi a OK Google, alle notifiche e al comparto sonoro, cambiamenti alla palette dei colori del Material Design.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il