BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Festa della Donna 2016: sms, frasi auguri, messaggi, video e foto, disegni Facebook e feste Roma, Napoli, Milano, Torino

Nel week end si terrà la festa della donna, dove è importante fare un bel regalo e dedicare frasi romantiche. Ecco alcuni consigli, e poi alcuni eventi che si terranno in diverse città.




Per questa occasione, è importante innanzitutto fare un bel regalo. Si può scegliere tra diversi generi: una prima idea può essere regalare un bel mazzo di rose, o un latro genere di fiori, naturalmente circondato da una mimosa splendente (fiore simbolo di questa occasione). Un latro genere di regalo apprezzato potrebbe essere un bell'annello, oppure un gioiello che possa colpire, come un bel bracciale della Pandora, regalo che va molto in voga in questo periodo.

Per quanto riguarda delle frasi da dedicare alla persona amata, ci sono diversi siti che è possibile consultare per scrivere qualcosa di originale e di romantico. In particolare su publiweb.com si trovano tutti i tipi di frasi che possono piacere alle vostre donne. Un altro sito molto bene fatto è quello di frasionline.it: qui c'è un apposita sezione dedicata alle frasi ideali per la festa delle donne. Anche su sms-pronti.com è possibile trovare pensieri davvero piacevoli da scrivere o da mandare via messaggio.

In questa festività, in diverse città italiane, si terranno eventi davvero molto interessanti, da vivere in pieno. A Torino ad esempio nel centro della città si terrà una manifestazione che si concentrerà sul tema della violenza sulle donne, un tema molto delicato, sul quale è importante tenere sempre alta la guardia.

A Roma invece si terranno diverse manifestazioni culturali tra mostre al museo e spettacoli teatrali, nei quali ci sono delle agevolazioni per le donne, come l'ingresso gratuito o una tariffa agevolata.

Anche a Napoli si terranno diverse manifestazioni culturali dedicate alla figura della donna, con spettacoli teatrali e proiezioni di film che si concentrano sul ruolo fondamentale che la donna ha nella nostra società.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il