BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Inter streaming

Napoli Inter streaming gratis live dopo Fiorentina Inter streaming vinta 1-0 dai viola diretta live

Il campionato entra nel vivo. Occhi puntati sull'Inter e sul suo calendario piuttosto ostico, che la vedrà di fronte al Napoli a solo una settimana dallo scontro con la Fiorentina




Posizioni diverse, obiettivi diversi, stessa determinazione. Così si presenteranno Napoli e Inter all'imminente match che le vedrà di fronte nella 26° giornata del campionato di Serie A. La banda Benitez sembra ultimamente stentare, con due sconfitte (Palermo e Torino) nelle ultime tre gare. Benitez, ex mai rimpianto, si aspetta quindi risposte importanti dal suo 4-2-3-1 contro l'Inter. Poche le novità rispetto alla gara con il Toino, con Rafael tra i pali e il ritorno di Ghoulam sulla fascia difensiva sinistra (contro il Torino si era invece rivisto il nuovo acquisto Strinic). A centrocampo, l'infortunio di Gargano potrebbe dare una chance a uno fra Inler e il poco convincente Jorginho. Dietro Higuaìn, invece, accanto a capitan Hamsik è lotta a quattro per due soli posti fra Callejon, Mertens, De Guzman e Gabbiadini, rapidissimo a integrarsi.

Diversa la situazione in casa Inter, cantiere aperto sin dall'arrivo di Mancini. Eliminato il Celtic in Europa League, i nerazzurri sperano comunque con il loro 4-3-1-2 di non fallire un altro importante esame di maturità, archiviando la sconfitta con la Fiorentina. In difesa contro il Napoli, accanto a Juan Jesus potrebbe esserci di nuovo capitan Ranocchia, dal quale Mancini e il pubblico si aspettano una risposta di alto livello dopo le recenti prestazioni opache. Sulle fasce pronti Campagnaro e Santon, ma occhio alle opzioni D'Ambrosio e Dodò che sembrano aver smaltito del tutto i recenti guai fisici. A centrocampo, accanto agli ormai intoccabili Guarìn e Medel dovrebbe esserci ancora una volta il croato Marcelo Brozovic, e anche da lui l'allenatore si attende buone conferme. In fase offensiva invece spazio ai titolarissimi Shaqiri, Icardi e Palacio, con il diamante grezzo Kovacic che stavolta dovrebbe partire di nuovo dalla panchina, dopo la chance da titolare contro i viola.

Proprio contro la Fiorentina l'Inter ha mancato il suo primo "esame di maturità", cedendo ai viola per 0-1 grazie a un altro goal di Mohamed Salah, aiutato in parte da un rivedibile intervento di Handanovic. I giocatori di Montella giocano con sicurezza ma i nerazzurri riescono comunque a creare pericoli, prendendo un palo su tiro di Fredy Guarìn e costringendo Neto al miracolo prima su Vidic e poi su Rodrigo Palacio.

La partita tra Napoli-Inter sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Napoli-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il