BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Evento diretta Apple streaming in italiano Apple oggi e video lunedì 9 Marzo. Le novità, tra conferme e smentite

Sarà imperdibile, ricco di sorprese e novità Sping forward, il nuovo evento Apple in programma domani, lunedì 9 marzo: cosa aspettarsi




Sarà imperdibile, ricco di sorprese e novità Sping forward, il nuovo evento Apple in programma domani, lunedì 9 marzo, allo Yerba Buena Center di San Francisco. Per seguire l'evento in diretta, ci si potrà collegare in diretta streaming sul sito ufficiale di Apple, o seguirlo su Safari o iOs. In particolare, bisognerà avere Safari 5.1.10 o successivi su OS X v10.6.8 o successivi; Safari su iOS 6.0 o successivi. In streaming su Apple TV, su seconda o terza generation di Apple TV con software 6.2 o successivo. Protagonista del nuovo evento Apple dovrebbe essere l’attesissimo Apple Watch, innovativo dispositivo da polso, che si presenta come un comune orologio e che Tima Cook ha spiegato che “cambierà il modo in cui vivete. Sarà utile a fare attività fisica fondamentale e a contrastare la sedentarietà, che è il nuovo cancro”.

L’Apple Watch fornirà informazioni sul benessere fisico del proprio corpo e sarà in grado di scambiare dati con pc e device mobili, dovrebbe essere disponibile in tre modelli con schermo da 1,6 e 1,8 pollici, anche con schermo in vetro zaffiro, e integrare altre funzioni come Gps, accelerometro e vari sensori biometrici, per monitorare pressione, battito cardiaco, livello di glucosio nel sangue, sonno e calorie consumate.

Il nuovo Apple Watch dovrebbe essere in vendita a partire dal prossimo mese di aprile in Usa ma, come annunciato dallo stesso Cook, dovrebbe debuttare contemporaneamente su altri mercati europei, dalla Germania, alla Francia, all’Italia, al Regno Unito. Possibile un suo arrivo anche in Australia. Mancano però ancora i prezzi ufficiali di vendita nel Belpaese mentre in Usa sarà disponibile a partire da 349 dollari.

Tra le altre novità che Apple potrebbe svelare domani, il nuovo MacBook Air 12 che, come è stato preannunciato, dovrebbe essere supersottile, con Retina Display, dotato di processore Broadwell Core M di Intel, a basso consumo, che dovrebbe garantire maggiore durata alla batteria. Secondo le indiscrezioni, dovrebbe scomparire la ventola, permettendo un assottigliamento dello chassis e dovrebbero scomparire anche le porte USB, lo slot per la SD card e il connettore MagSafe.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il