BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8.2 aggiornamento uscita ufficiale ieri. Come funziona, se conviene scaricare subito o aspettare. Impressioni e commenti

Il rilascio dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 8.2 tanto atteso è arrivato. Ecco le novità che il software porterà con sé.




AGGIORNAMENTO: iOS 8.2  iOS 8.2 per iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch è uscito ieri nella sua versiona finale ufficiale ieri. Come funziona, le prime impressioni e commenti e se conviene o meno scaricare subito lo abbiamo visto in questo articolo


Per quanto riguarda i prezzi dell'Apple Watch e l'uscita in Italia ufficiali si possono fare solo ipotesi, in quanto non è stato detto ancora ma dovrebbero essere i seguenti spiegati in questo articolo

Domani è la giornata del rilascio dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 8.2. Il software è legato a doppio filo con l'Apple Watch, su cui proprio nella giornata di domani verranno levati i veli allo Yerba Buena Center for the Arts Theater di San Francisco. Non si tratta di una scelta causale poiché l'update consentirà all'orologio multifunzione la sincronizzazione con l'iPhone. Suggeriamo dunque di provvedere all'immediata installazione dell'aggiornamento di sistema operativo sul proprio device solo nel caso si abbia in mente di acquistare l'Apple Watch. In caso contrario invitiamo ad aspettare qualche giorno per verificare l'assenza di bug e problemi.

Recenti test sulla durata media della batteria sui vari dispositivi Apple con a bordo le release più recenti dell'iOS, ad esempio, hanno mostrato come l'autonomia peggiore è stata registrata con l'iOS 8.2 beta 2, quella migliore con l'iOS 8.1.3. A ogni modo, sincronizzazione e correzione di bug a parte, particolare attenzione è stata dedicata ai miglioramenti all'applicazione Salute. In particolare, stando al changelog, sono state aggiunte la possibilità di selezionare l'unità di misura per temperatura corporea, peso, altezza, distanza e livello di glucosio nel sangue e le impostazioni per la privacy che permettono di spegnare il monitoraggio di passi, distanza e velocità.

Sono stati risolti i problemi che a volte impedivano agli utenti di aggiungere la foto all'ID per le emergenze sanitarie, che non facevano aggiornare i dati dopo aver cambiato l'ordine delle fonti per tali dati e quelli relativi ad alcuni elementi grafici che non sempre mostravano il valore dei dati. Di più: corrette le unità per vitamine e minerali, introdotta la possibilità di aggiungere e visualizzare le sessioni di allenamento provenienti da app terze, migliorata la stabilità quando vengono immagazzinati tanti dati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il