BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Apple Watch: come funziona, cosa si può fare, applicazioni e utilizzi nuovo orologio e smartwatch Apple

Apple lancia Apple Watch, il primo dispositivo della casa di Cupertino nato per essere indossato. Tutte le potenzialità della tecnologia Apple, con la discrezione di un orologio.




Con Apple Watch, la casa di Cupertino entra per la prima volta nel mercato degli Smart Watch. Prima di essere un dispositivo ricco di funzioni e potenzialità, Apple Watch è un orologio. Da sempre la precisione è la caratteristica fondamentale per un orologio ed Apple Watch sfrutta diverse tecnologie per non superare uno scarto di 50 millesimi rispetto all'orario esatto, inoltre si imposta in automatico sul fuso orario locale. Facilmente fruibili il calendario, ma anche informazioni in tempo reale sulla borsa, il meteo, l'agenda, ecc.

Ovviamente il nuovo dispositivo dell'azienda fondata da Steve Jobs non si limita a segnalare il tempo, ma presenta innumerevoli funzioni che facilmente possono essere utilizzate grazie al comodo ed elegante touch screen rettangolare. La cassa misura 42 millimetri e sono presenti diverse tipologie di cinturino, dalla plastica alla pelle, ma anche all'acciaio con diversi tipi di maglia e design. Ognuno può personalizzare il suo Apple Watch ed all'occorrenza cambiare il cinturino a seconda dei propri gusti. L'orologio è caratterizzato inoltre da due tasti fisici e da una corona digitale con funzione di zoom.

Il dispositivo è stato progettato con una funzione, chiamata Sguardi, che aiuta l'utente nel raggiungere le informazioni basilari in brevissimo tempo. Lo smart watch di Apple nasce con l'idea di essere tecnologico, ma soprattutto semplice nell'utilizzo. Per questo la funzione Sguardi è stata studiata appositamente per rendere l'esperienza di utilizzo confortevole e funzionale.
Sono inoltre state implementate nuove funzioni e nuove applicazioni. Lo smart Watch avvisa con un tocco sul polso di una notifica in arrivo ed è stato progettato un sistema nuovo per interagire coi social network; inoltre prevede una serie di funzioni dedicate agli sportivi che possono usarlo durante le proprie attività, un sistema di navigazione efficiente e migliorato, un passbook per i propri viaggi e la gestione di biglietti e carte d'imbarco.

E' bene ricordare che il dispositivo non è stand alone, ma è necessario abbinarlo ad un iPhone dalla versione 5 in poi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il