BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Sassuolo streaming

Juventus Sassuolo streaming gratis live dopo Napoli Inter streaming live diretta

La 26esima giornata della serie A si chiude con il posticipo di Torino tra Juventus e Sassuolo. Bianconeri impegnati a ritrovare la vittoria dopo il pareggio dell’Olimpico e pronostico nettamente a loro favore.




Obiettivo vittoria, ed anche bel gioco; questo è quanto si attendono i tifosi della Juventus dalla loro squadra impegnata di nuovo allo Stadium contro il Sassuolo. Juventus che non è uscita tra i fischi dopo la sconfitta di giovedì contro la Fiorentina in Coppa Italia, ma che non ha certamente soddisfatto i propri tifosi contro una rivale "storica" come la formazione di Montella. Allegri ha puntato il dito contro le incertezze difensive, così come aveva fatto dopo il pareggio di Roma, e vuole un pronto riscatto. Nella formazione della Juventus, rientra tra i pali capitan Buffon, che aveva lasciato il posto a Storari in Coppa Italia, Chiellini come baluardo difensivo e Tevez – Morata tornano a formare fin dal fischio d’inizio la coppia d’attacco titolare, dopo essere subentrati giovedì a gara in corso. Per il resto centrocampo titolare a parte Pirlo, e Llorente pronto in panchina, ed in buona forma come dimostra la rete messa a a segno giovedì con un ottimo colpo di testa.

Di contro un Sassuolo, che seppur in calo nelle ultime giornate, non vuole rinunciare a giocarsi le sue cianche anche a Torino, ed ecco quindi che Di Francesco lo schiera ancora con il 4 – 3 – 3 cercando con il suo tridente composto da Zaza, Sansone e Berardi, di dare fastidio alla difesa bianconera. Nel Sassuolo spazio anche a Brighi che prende il posto di Taider, e ad un ex bianconero, Peluso, che appena recuperato deve inventarsi difensore centrale accanto ad Acerbi. Il Sassuolo recupera anche Vrsaljko, e Di Franesco convoca anche Natali, l’ultimo arrivato nel suo roster.

Al San Paolo va in onda un Napoli – Inter da affrontare con molta attenzione da parte delle due squadre. I partenopei sono in gara ancora in tutte le competizioni, e non hanno intenzione di mollarne nemmeno una, puntando anche ad ottenere un secondo posto in campionato che significherebbe qualificazione diretta in Champions League. Qualificazione in Europa che è anche la meta dichiarata dell’Inter, che cercherà di ottenerla con l’Europa League, vista l’eliminazione dalla Coppa Italia, ed il ritardo accumulato in campionato. Per questo ci attendiamo una partita molto combattuta con le due formazioni che nel finale, a seconda del risultato, ed in previsione dell’impegno del giovedì successivo, potrebbero anche cambiare il loro atteggiamento. Venendo alle formazioni scelte dai due tecnico, per il Napoli sembra ormai deciso il rientro tra i titolari di Hamsik che prenderà il posto del belga Mertens e di Callejon che sostituirà De Guzman. In attacco Benitez conferma la coppia Gabbiadini – Higuain, protagonista anche in Coppa Italia. In porta Andujar. L’Inter valuterà fino alla fine le condizioni di Icardi, leggermente infortunato, con Podolski in pole per la sostituzione; a centrocampo Brozovic farà reparto con Guarin e Medel, per poi lasciare posto a Kovacic in coppa. Linea difensiva quasi completamente italiana, con il solo Juan Jesus a fare compagnia a D’Ambrosio, capitan Ranocchia e Santon.

Il match Juventus-Sassuolo verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
Il match Juventus-Sassuolo sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche le compagnie Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Juventus-Sassuolo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Accanto a queste opzioni, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il