BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Sassuolo streaming

Juventus Sassuolo streaming live gratis dopo Udinese Torino streaming dai bianconeri 3-0 vinta diretta liv

Juventus – Sassuolo, gara che conclude la giornata di serie A, vede un pronostico nettamente favorevole ai bianconeri, che devono però evitare di ripetere gli errori che nelle ultime gare hanno caudato la perdita di alcuni punti in classifica.




Lo scontro dello Juventus Stadium vede assolutamente favorita la squadra di casa, che dovrebbe avere dalla sua anche la rabbia positiva per aver perso punti in campionato contro la Roma all’Olimpico, ed aver lasciato via libera proprio in casa, alla Fiorentina, nella semifinale di Coppa Italia. Per la Juventus di Allegri la partita con il Sassuolo è l’occasione per tornare a muovere la classifica con tre punti, che potrebbero anche voler dire allungo sulla Roma. La formazione emiliana, che in queste ultime giornate ha visto calare le sue prestazioni, non sembra in grado di preoccupare i bianconeri, ma Allegri ha voluto ribadire ai suoi uomini che certi errori in fase difensiva non devono ripetersi.

La Juventus anti Sassuolo sarà dunque la migliore possibile, senza pensare ad alchimie particolari, con l’intento di tornare ad un gioco ficcante e di livello, anche in assenza di Pirlo. Chiellini, Tevez e Morata saranno in campo fin dall’inizio, in una Juventus che rispetto all’undici tipo avrà in campo solo Pereyra rispetto a Pirlo. Llorente, che ha segnato una rete in Coppa Italia contro la formazione di Montella spera comunque in un posto da titolare con l’avvicendamento di Morata.

Il Sassuolo di Di Francesco, dal canto suo fa intendere di non temere la sfida contro la Juventus e conferma il suo modulo 4-3-3 non rinunciando al tridente offensivo nel quale Zaza è affiancato da Sansone e da Berardi. Il tecnico emiliano ritrova sia Vrsaljko che Peluso, con quest’ultimo in campo nella zona centrale della difesa. Per Di Francesco tra i convocati anche Natali, acquisto recente. L’altro elemento della coppia centrale sarà Acerbi. Taider si accomoderà in panca con il rientro tra i titolari di Brighi.

L’altra formazione del capoluogo piemontese, il Torino, che sta vivendo un momento di grande euforia, è impegnata nel pomeriggio di domenica sul terreno dell’Udinese, e Ventura vorrebbe ancora un risultato positivo, come viatico per la gara di giovedì prossimo in Europa League. La trasferta a San Pietroburgo è impegnativa sia dal punto delle difficoltà presentate dalla squadra russa, che dal punto di vista logistico, e Ventura sta quindi pensando ad un turnover che gli consenta di schierare una formazione all’altezza della situazione sia in campionato che in coppa. Possibile quindi un turno di riposo assegnato sia a Farnerud che a Quagliarella. Al loro posto entrerebbero Benassi, ad affiancare El Kaddouri e Maxi Lopex, che farebbe così coppia in attacco con il giovane venezuelano Martinez. In casa Udinese Stramaccioni, in un momento abbastanza delicato, opta per uno schema leggermente più difensivo, 3-5-1-1 con Kone che giostrerebbe dietro a Di Natale, prima punta, prendendo il posto di Thereau, che andrà in panchina. Nel centrocampo spazio a Pinzi, al posto di Badu. Con l’assenza certa di Domizzi, in difesa ci sarà l’impiego di Danilo, Herteaux e Piris. Sulla fascia sinistra Pasquale ha vinto il ballottaggio con Daniel Silva.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming italiano anche con il live gratis sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Juventus-Sassuolo anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il