BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Apple Watch: prezzi e uscita in Italia orologio Apple dopo presentazione evento Apple oggi. Come funziona, cosa fa, i pro e contro

Ancora poche ore di attesa prima di conoscere tutti i dettagli sul primo orologio multifunzione made in Cupertino. Appuntamento alle 18.




Questa è la giornata della presentazione di Apple Watch. Quando in Italia saranno le 18, la società di Cupertino svelerà le ultime novità sulla prima generazione del suo orologio multimediale, a partire dalla durata della batteria, uno dei punti ancora senza risposta. Non solo, ma restano ancora da scoprire sia i tempi di lancio sul mercato e sia i prezzi d'acquisto. Saranno infatti realizzate diverse versioni del device, differenti sia dimensioni sia per materiali utilizzati.

C'è quella Watch con cassa in acciaio inossidabile o inossidabile nero siderale ed eleganti cinturini e bracciali; quella Watch Sport con cassa in alluminio anodizzato color argento o grigio siderale, vetro Ion-X rinforzato e cinturini colorati; e quella Watch Edition con cassa in oro giallo o rosa 18 carati, cristallo di zaffiro, cinturini e chiusure elaborate.

E ancora, i quadranti fra cui scegliere sono cronografo, colore, modulare, solare, astronomia, animazione, funzionale, topolino, semplice. Le dimensioni sono due: con cassa da cassa da 42 e da 38 mm. I materiali sono alluminio, acciaio e oro mentre il cinturino è disponibile in sei varianti: bracciale a maglie, cinturino Sport, loop in pelle, cinturino Classic, cinturino Modern, maglia milanese. I costi? Per la versione base occorrono 349 euro, ma il prezzo dovrebbe superare facilmente la soglia di 1.000 euro per i modelli più pregiati.

Poi ci sono tutte le questioni relative all'utilizzo e alle funzionalità del dispositivo. A cosa serve realmente? Da una parte si tratta di una estensione dell'iPhone. Sul display dell'Apple Watch, come abbiamo visto, potranno essere ricevute le notifiche o letti i messaggi di testo. Dall'altra ci sarà un'attenzione particolare per il monitoraggio dello stato di salute e della forma fisica, come dimostrato dalle novità che il nuovo sistema operativo iOS 8.2, necessario per la sincronizzazione con l'iPhone, porterà con sé. In questa pagina sono presenti i dettagli.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il