iOS 8.2 iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 6: uscito aggiornamento. Problemi batteria altri. Soluzioni e novità Jailbreak

Rilasciato la nuova versione dell'aggiornamento dell'iOS 8.2. Poche le novità introdotte, ma c'è ancora la possibilità di tornare indietro.

iOS 8.2 iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 5,


AGGIORNAMENTO: Risultano diversi problemi e commenti negativi dopo l'aggiornamento di iOS 8.2 sulla durata della batteria e altri problemi, bug ed errori. La situazione con soluzioni possibili l'abbiamo vista qui

L'iOS 8.2 è realtà. L'importanza del nuovo aggiornamento del sistema operativo mobile di Apple non va ricercata nelle funzionalità e nei servizi introdotti, piuttosto limitati. Ma va inquadrata in vista del lancio sul mercato dell'Apple Watch - in preorder il 10 aprile e a scaffale il 24 aprile - sincronizzabile con i device della mela morsicata proprio grazie a questo software. I dispositivi compatibili con l'update sono iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. I primi commenti non raccontano di particolari problemi, anche se i dispositivi meno recenti, come l'iPhone 4S, continuano a mostrare poca reattività.

Nel caso di insoddisfazione ovvero di persistenza di problemi, per un periodo di tempo limitato è possibile effettuare il downgrade alla precedente versione iOS 8.1.3. Normalmente si tratta di un'operazione impossibile da effettuare, ma fino a questo momento la società di Cupertino offre ancora questa opportunità. In tutti i casi, la prima cosa da fare è procedere con il backup di tutti i dati presenti sul terminale. Quindi occorre collegarsi su questa pagina e scaricare la versione dell'iOS 8.1.3 compatibile con il proprio device. Le dimensioni variano tra 1,5 GB e 2 GB per iPhone e iPad.

Una volta scaricato il file, collegare il dispositivo al computer e avviare iTunes. Dopodiché occorre schiacciare i tasti opzione e alt, fare clic su Ripristina in iTunes, sfogliare e trovare il file IPSW scaricato e aprirlo per avviare la procedura di ripristino dell'iOS 8.1.3. Con l'iOS 8.2, al pari dell'iOS 8.1.3, non è possibile eseguire l'operazione di jailbreak. Tuttavia trapela ottimismo da parte del Taig Team, secondo cui sarebbe stato "già completato il supporto al jailbreak untethered per iOS 8.2".

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il