BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Uomini e donne: anticipazioni e novità puntata oggi giovedì 12 Marzo. Cosa potrà accadere e succedere tra i protagonisti

Si preannuncia una puntata interessante quella di oggi di Uomini e Donne. Mariano e Agostino lasceranno definitivamente il trono




Dopo la scenata di Valentina, Mariano, Nicolò, Agostino ed altri corteggiatori hanno deciso di lasciare lo studio di Uomini e donne. La tronista ad un certo punto della puntata di ieri è sbottata rispondendo ad una signora del pubblico che l’accusava di aver mostrato troppo interesse per le esterne di Fabio e Amedeo, dicendo che trova più interessanti le loro uscite piuttosto che i suoi corteggiatori visto che nessuno di loro in queste prime settimane è stato in grado di suscitare in lei emozioni forti o comunque tali da iniziare a interessarla.

E dopo queste parole in massa si sono alzati per andare via, mentre lei ha iniziato a recriminare ad Agostino di no stupirsi di queste parole perché sono frasi che lei ha sempre detto e ribadito e a cui nessuno a saputo reagire facendo nulla.

I corteggiatori non ci stanno ma dallo stesso pubblico si alza una voce che insinua un interesse di Valentina nei confronti del ‘collega’ tronista Amedeo. Silenzio della tronista a questa ‘insinuazione’ ma se fosse vero troverebbe terreno fertile visto che Amedeo già qualche settimana fa aveva dichiarato che Valentina gli piaceva moltissimo, tanto fisicamente quanto caratterialmente, e di esser disposto anche ad abbandonare il trono per corteggiarla. Ma come andrà a finire?

Fabio intanto è alle prese con Silvia, che inizia a ritenere non proprio spontanea e vera come gli era parsa all’inizio, e Nicole, che definisce arrogante, pur essendo chiaramente attratto da lei. Ha decido, però di far rientrare tante delle ragazze che nella scorsa puntata aveva scartato, dichiarando che dopo averle conosciute meglio e rivisto le loro foto, si era reso conto di aver sbagliato. Ma al momento il suo interesse resta per Silvia e Nicole.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il