iPhone 7, iPhone 6S: cosa gli utenti vorrebbero come nuove caratteristiche e funzioni e che vi potrebbero essere davvero

Ecco alcune delle novità a bordo della prossima generazione di iPhone più desiderate dai consumatori della mela morsicata.

iPhone 7, iPhone 6S: cosa gli utenti vor


Anche quest'anno le attenzioni sono concentrate sulla nuova generazione di iPhone. L'appuntamento con l'iPhone 6S (o iPhone 7, il nodo sarà sciolto solo a ridosso della presentazione) è previsto nella seconda parte dell'anno, ma sono già tante le questioni che ruotano attorno al mondo della mela morsicata. Ad esempio, la società di Cupertino rilascerà un solo modello o produrrà due versioni del melafonino, così come fatto a settembre dello scorso anno con la coppia iPhone 6 e iPhone 6 Plus? E ci sarà una release più economica e colorata nella scia dell'iPhone 5C?

A ogni modo, il punto di partenza sono proprio gli ultimi due modelli, fra gli iPhone di maggior successo della storia di Apple. Entrambi i telefoni hanno venduto molto bene, soddisfacendo le aspirazione di Cupertino. Hanno fatto registrare numeri interessanti sia in Cina, mercato in crescita, sia nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Difficilmente ci sarà una rivoluzione rispetto a quanto finora prodotto, ma non mancheranno aggiornamenti incrementali ovvero novità che sarebbero gradite dai consumatori della Mela. Per esempio si vocifera da tempo dell'introduzione di un vetro in cristallo di zaffiro. Si tratta di un materiale molto resistente, inferiore solo al diamante. I tempi della sua adozione sembrano maturi.

Ecco poi che dall'Apple Watch potrebbe ereditare la funzione Force Touch, utile per variare la visualizzazione sulla base dell'intensità della pressione delle dita sullo schermo. Anche per rispondere al Samsung Galaxy S6, l'iPhone 6S potrebbe esibire un sistema di ricarica wireless. La durata della batteria è il neo di tutti gli smartphone: Apple riuscirà a trovare una soluzione? Dal punto di vista tecnico, è attesa una release con 32 GB di storage e un processore A9 accompagnato da 2 GB di RAM. Capitolo fotocamera: sono desiderati miglioramenti in quella anteriore e l'implementazione dello stabilizzatore ottico dell'immagine in quella posteriore. Infine, richiesta anche l'impermeabilizzazione dall'acqua.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il