BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Juventus streaming

Napoli Dinamo Mosca streaming live gratis dopo Torino Zenit Pietroburgo vinta 0-2 da russi live diretta

Riparte l'Europa League che vedrà impegnate tutte le squadre italiane, con particolare attenzione per le gare di Torino, contro lo Zenit, ed il Napoli che ospita la Dinamo Mosca.




Destino curioso per le italiane impegnate negli ottavi d'Europa League, con due italiane che incontreranno due formazioni russe, che storicamente non disputano un campionato di primissimo livello ma che, prese singolarmente, per via dell'amplio margine di investimento che hanno sul mercato, sono sicuramente formazioni di altissimo livello.

Partiamo dal Torino che è chiamato forse all'impresa più difficile, ovvero quella di vincere contro lo Zenit di San Pietroburgo e qualificarsi per i quarti: appunto impresa, perché la squadra russa guidata dal portoghese Vilas Boas è una formazione di primissimo piano, che fa di Hulk, attaccante carioca capace di agire anche come esterno offensivo, dotato di un sinistro micidiale e di una forza fisica davvero poco comune, la sua punta di diamante.

Squadra molto forte anche in difesa dove Garay e Neto sono i centrali, mentre sulle fasce agiscono Smolnikov e l'ex Genoa e Juventus Criscito; attenzione a centrocampo dove potrebbero far male gli inserimenti di Witsel e le geometrie dell'ex City e Benfica Garcia, mentre in attacco spazio a Danny a supporto di Rondon.

Il Toro si presenta come squadra che ha poco da perdere, forte di un cammino sinora sopra la media, ma i ragazzi di Ventura proveranno il colpaccio, per regalare l'ennesima gioia ai propri sostenitori: appuntamento alle 18 giovedì 12 marzo.

Nell'altro incrocio Italia - Russia, interessante la sfida del San Paolo, con il Napoli che ospita la Dinamo Mosca, altra formazione estremamente interessante che presenta specialmente sulla trequarti elementi di sicuro valore, come ad esempio l'attaccante Kokorin, pupillo del ct della nazionale russa Fabio Capello, supportato dal trequartista francese Valbuena e dall'esterno ungherese Dzsudzsak, mentre a centrocampo particolare attenzione agli inserimenti di Denisov e Ionov. In difesa sulla fascia spazio alle discese di Zhirkov, ex Chelsea, e Kozlov, con Samba e Hubocan come centrali.

Benitez risponde con il pipita Higuain, supportato dal trio di trequartisti composto da Gabbiadini, Mertens e Hamsik, con Callejon inizialmente in panchina, mentre in difesa Koulibaly verrà preferito a Britos.

Gara ostica, come tutte quelle a livello europeo, ma il Napoli è chiamato a vincere e convincere, specialmente dopo l'inatteso stop con l'Inter ed una gara condotta per 70 minuti e inopinabilmente sciupata nel finale: sicuramente i partenopei non deluderanno le attese.

La partita Zenit San Pietroburgo Torino verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta tv su Mediaset Premium, che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il