BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Cagliari > Cagliari Empoli streaming

Inter Cesena streaming live gratis dopo Cagliari Empoli streaming diretta live

La ventisettesima giornata di campionato è ricca di scontri salvezza come quello tra Cagliari ed Empoli, ma anche di partite come Inter Cesena




La sconfitta del Cagliari contro la Sampdoria è costata la panchina al tecnico Gianfranco Zola che, dopo il suo esonero, si è visto sostiuire da Zdenek Zeman. Un ritorno di fiamma per il club sardo, dunque, che si affida ancora una volta al tecnico cecoslovacco per cercare di salvare una situazione di classifica che sembra quanto mai disperata. L'Empoli, invece, in questo girone di ritorno sta cercando di guadagnare quanti più punti possibili in vista di una difficile, ma non impossibile, qualificazione in Europa League. Una club compatto che gioca un ottimo calcio, capace in questo campionato di vincere contro la Lazio e dimostrando di essere in grado di mettere in difficoltà chiunque.

La squadra di Zeman, che dovrà fare a meno dello squalificato Cossu, punterà ancora una volta su un gioco veloce e su rapidi contropiedi, schierando tre punte come Farias, Saus e M'Poku. Il Cagliari, però, vanta il triste primato di peggior difesa della Serie A e ora, nel suo stadio di San'Elia, i due centrali Capuano e Rossettini sono chiamati a tenere maggior attenzione e compattezza nel reparto cercando di arginare le volate dell'Empoli di Sarri. La squadra toscana affronta questa gara con la voglia di intascare i tre punti e schiera un 4-3-1-2 di qualità che dovrà rinunciare, ancora una volta, a Laurini, che lascerà spazio a Hysaj, e allo squalificato Valdifiori. Le punte Maccarone e Tavano saranno invece coadiuvate dall'esperienza tattica di Saponara, un giocatore in grado di creare assist e azioni goal.

Un match interessante sarà quello che si giocherà tra Inter e Cesena, gara valida per la ventisettesima giornata di Serie A. La squadra di Mancini giocherà la sua partita con nelle gambe la fatica dell'incontro con il Wolfsburg che si disputerà giovedì 12 marzo. Ma la rosa nerazzurra ha uomini di assoluto prestigio, in grado di ribaltare qualsiasi risultato, come si è visto nelle gare contro Celtic e Napoli. Il Cesena allenato da Di Carlo è reduce dal pareggio in casa contro il Palermo e da una situazione di classifica a un passo dalla retrocessione, ma cercherà comunque di fare bella figura al Meazza.

Tante le assenze per Di Carlo che dovrà fare a meno di Ze Eduardo, Tabanelli e Cazzola fermi per infortunio. In attacco l'allenatore punterà sicuramente sul duo composto da Defrel e Djuric che forma, insieme a Brienza che fa da trequartista, tutta la qualità del reparto di attacco. Il Cesena, quasi sicuramente, punterà su un gioco veloce e sulle ripartenze, cercando di sfruttare la stanchezza che l'Inter potrà avere nelle gambe in vista del doppio impegno settimanale con la gara di Europa League. La squadra di Mancini dovrà inoltre sopperire ai problemi in difesa, con assenze pesanti come quelle di Jonathan e Nagatomo, fermi per infortunio. Quindi spazio a Vidic e D'Ambrosio, mentre in attacco probabilmente Palacio lascerò spazio a un motivato Podolski, in coppia con Icardi, e a centrocampo Brozovic cercherà di dare più fluidità alla manovra di gioco.

L'incontro Cagliari-Empoli sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Cagliari-Empoli anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv svizzere e tedesche mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il