BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Sampdoria streaming

Roma Sampdoria streaming gratis live dopo streaming Palermo Juventus live diretta

La Roma è chiamata a rispondere alla vittoriosa Juventus del Barbera contro il Palermo, in casa nella sfida alla Sampdoria, dovendosi anche guardare le spalle dalle inseguitrici.




E' chiaro come ormai il campionato per la Roma non riguardi più la corsa alla prima posizione, ma piuttosto resistere alle dirette concorrenti in corsa per la seconda piazza del campionato, con la Lazio e il Napoli pronte ad approfittare dei passi falsi dei giallo rossi.

Il prossimo avversario dei capitolini si chiama Sampdoria, squadra con una personalità ben definita ed in netta crescita, dopo un mercato di gennaio che ha portato giocatori del calibro di Muriel ed Eto'o alla corte di Sinisa Mihajlovic, con i doriani che sono attualmente in sesta posizione in piena zona Europa League e a quattro punti dalla Champions: un risultato insperato per tutti tranne che per il tecnico serbo, che lunedì all'Olimpico proverà lo sgambetto alla seconda forza del campionato, puntando sulla voglia di rivalsa degli ex della Roma Romagnoli e Okaka, oltre che sul rientrante Soriano a centrocampo ed Eder in attacco.

Roma che dovrà far a meno dello squalificato Nainggolan a centrocampo, oltre che di De Rossi e Manolas infortunati, senza considerare i lungo degenti Ibarbo, Maicon, Strootman e Castan, con Totti che è in dubbio per via di un risentimento muscolare alla coscia sinistra: Garcia potrebbe optare per Doumbia, dando una chance all'ivoriano sinora deludente, accanto a Gervinho e Iturbe, mentre a centrocampo poche possibilità di scelta, con Keita e Paredes accanto a Pjanic. In difesa spazio a Astori con Yanga Mbiwa.

Gara difficile, da vincere assolutamente per la Roma di Garcia, ma non sarà certo una passeggiata, visto il carattere delle squadre di Mihajlovic.

E di partite difficile ne sa qualcosa la Juventus che, contro il Palermo, ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie, con una partita davvero dura, inchiodata sullo 0-0 e con due squadre che tutto sommato accettavano passivamente questo risultato, prima della grandissima giocata di Alvaro Morata che con un dribbling su Andelkovic, e successivo tiro a giro, ha regalato una perla di rara bellezza, che ha regalato la vittoria alla squadra di Allegri, con i rosa nero che non sono stati in grado in buona sostanza di impensierire la difesa bianconera, fatta eccezione per un tiro di Rispoli ribattuto da un grande Barzagli, al ritorno per 90 minuti dopo l'infortunio, che ha messo il risultato al sicuro, consentendo alla squadra di volare a Dortmund con un pensiero in meno.

Anche le compagnie Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Roma-Sampdoria, sia tutti gli altri incontri.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
L'incontro Roma-Sampdoria sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Roma-Sampdoria con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali La2, RTL, RSI e ORF hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il