iPhone 7 e iPhone 6S: una certezza c'è già ed è matematica, quasi impossibile sia sbagliata. Ed è negativa

Accanto alle innovazioni tecnologiche, la prossima versione di iPhone si caratterizzerà per un prezzo di listino sensibilmente più elevato.

iPhone 7 e iPhone 6S: una certezza c'


Un primo assaggio c'è stato con la rivisitazione verso l'alto dei prezzi dei MacBook Pro. Un secondo, che avrà un impatto mediatico ben maggiore, ci sarà fra qualche mese, quando saranno resi noti i costi di listino dell'iPhone 7 (o iPhone 6S). La prossima generazione del melafonino è infatti destinata a caratterizzarsi per una sensibile crescita dell'impegno di spesa richiesto ai consumatori. Alla base di questo inevitabile passo non ci sono solo ragioni di miglioramenti tecnologici, ma anche e soprattutto per la perdita di valore da parte dell'euro nei confronti del dollaro. E poi ci sono le tasse, dirette e indirette, la cui incidenza in Italia è particolarmente avvertita.

Ecco allora che mai come per il futuro melafonino, l'acquisto nel mercato statunitense sarà economicamente più conveniente. Non resta dunque che attendere la seconda parte dell'anno per conoscere con precisione tutti i dettagli relativi ai prezzi. Per ora non si può che prendere come punto di partenza quelli applicati adesso. Sul mercato italiano, per l'iPhone occorrono 729 euro per il modello da 16 GB, 839 per quello da 64 GB, 949 euro per quello da 128 GB. I costi sono sensibilmente più cari per l'acquisto dell'iPhone 6 Plus, il modello da 5,5 pollici: 839 per la versione da 16 GB, 949 per quella da 64 GB, 1.059 per quella da 128 GB.

Dal punto di vista tecnico non sono da mettere in conto grandi rivoluzioni, ma solo progressivi aggiornamenti incrementali. I modelli realizzati potrebbero continuare a essere due, uno da 4,7 pollici e l'altro da 5,5 pollici. Le maggiori novità potrebbero arrivare piuttosto dall'iOS 9, la nuova versione del sistema operativo mobile di Cupertino che sarà presentato al Worldwide Developers Conference 2015, l'annuale conferenza con gli sviluppatori organizzata da Apple a fine maggio.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il