BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.1, 5.0.2, 5.0.1 : aggiornamento in Italia Samsung Galaxy S4 diretto 5.0.2. A seguire 5.1 Galaxy S5, HTC One, Nexus 4

Il rollout dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.1 Lollipop dovrebbe presto coinvolgere anche i top di gamma HTC One M8 e Samsung Galaxy S5.




La distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.1 Lollipop è destinata a prendere quota. La prima fase è quella del rilascio delle factory images, utili per l'installazione manuale, per i dispositivi a firma Google. Come abbiamo riferito, i primi dispositivi a poter fruire di questa possibilità sono stati Nexus 6, Nexus 5, Nexus 10, Nexus 7 2013 Wi-Fi. In seconda battuta si attende il coinvolgimento degli altri device ovvero Nexus 4, Nexus 7 2012 Wi-Fi, Nexus 9 e quindi del rollout dell'update via OTA (Over-the-Air) per l'installazione automatica sia per la serie Nexus e sia per i vari smartphone top di gamma come HTC One M8 e Samsung Galaxy S5

Proprio intorno al Samsung Galaxy S4, la situazione è piuttosto in fibrillazione. Stando infatti alla maggior parte delle indiscrezioni che circolano in questi giorni, l'ex top di gamma dovrebbe ricevere direttamente l'update Android 5.0.2, bypassando così la major release. Tuttavia le incertezze sono maggiori delle sicurezze, considerando che in Inghilterra il modello LTE (GT-I9505) sta ricevendo proprio in queste ore la versione 5.0.1. Per verificare manualmente la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio dispositivo è sufficiente seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema.

A essere coinvolti nel passaggio ad Android 5.0.2 Sono stati i device di Sony Xperia Z3 e Xperia Z3 Compact. Le novità introdotte? L'aggiornamento dell'interfaccia con con elementi del Material Design; l'aggiunta delle notifiche nella schermata di blocco personalizzabili tramite impostazioni; l'implementazione dei profili utente e della modalità ospite; l'aggiunta del supporto ad Android for Work; il miglioramento della gestione della memoria di archiviazione con la possibilità di spostare facilmente le applicazioni dalla memoria interna nella scheda SD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il