BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dinamo Mosca Napoli streaming live gratis dopo Barcellona Manchester streaming dai rossoblu 1-0 vinta live diretta

Al Camp Nou il Barcellona di Luis Enrique sfida il Manchester City di Pellegrini. Per il Napoli c’è l’insidia russa rappresentata dalla Dinamo Mosca.




Mercoledì 18 marzo alle ore 20,45 allo stadio Camp Nou di Barcellona, i padroni di casa guidati da Luis Enrique attendono il Manchester City di Pellegrini per una sfida dai grandi contenuti tecnici ed agonistici. Si tratta di un match valido come ritorno degli ottavi di finale di Champions League, nel quale i favori dei pronostici sono senza dubbio ad appannaggio dei catalani non fosse altro per il risultato positivo conseguito all’Etihad Stadium dove la gara si è conclusa sul 2-1. Tuttavia l’impegno per il Barcellona non è assolutamente da prendere sotto gamba in quanto nel City figurano giocatori di eccezionale livello come i vari Aguero David Silva, Yaya Tourè ed Edin Dzeko, capaci di giocate funamboliche e quindi risolvere situazioni difficili come quella in cui si trova il City. A vantaggio dei blaugrana però, oltre al risultato ed al fattore campo, gioca uno stato di forma non eccelso da parte degli inglesi come del resto conferma il netto calo palesato in Premier League.

Passando alle probabili formazioni, non ci dovrebbe essere dubbi sul 4-3-3 del Barcellona con Javier Mascherano a fungere da barriera davanti alla difesa mentre in avanti via libera al tridente delle meraviglie composto da Lionel Messi, Neymar e Luis Suarez. In difesa dovrebbe essere ancora una volta il francese Matthieu il partner di Pique mentre sulla destra in dubbio Dani Alves. Nel Manchester City nonostante la brutta sconfitta nell’ultimo turno di campionato sul campo del Burnley, Pellegrini non dovrebbe apportare correzioni con una mediana composta da Yaya Tourè e Fernandinho mentre in avanti ci sarà Aguero in coppia con Dzeko e David Silvia leggermente più decentrato sulla corsia mancina. Il nostro pronostico è per una gara con tanti goal ed una probabile vittoria del Barcellona.

Alle ore 18,00 italiane il Napoli di Rafa Benitez sfida a Mosca in padroni di casa della Dinamo Mosca nel match valido quale ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Si riparte dal 3-1 che i partenopei hanno saputo cogliere al San Paolo grazie ad uno straordinario Gonzalo Higuain autore di una fantastica tripletta.Tuttavia il Napoli in questa annata ha dimostrato di essere squadra imprevedibile sia nel bene che nel male, per cui il discorso qualificazione non può essere considerato chiuso. A conferma di ciò c’è anche il rendimento molto negativo che gli uomini di Benitez stanno tenendo in campionato nell’ultimo periodo con soli quattro punti conquistati nelle ultime cinque giornate. Volendo dare un rapido sguardo alle probabili formazioni, nel Napoli rientra dal primo minuto Gonzalo Higuain che verrà appoggiato da Hamsik, Gabbiadini e Mertens mentre in mediana David Lopez al fianco di Jorginho. Nella Dinamo Mosca si va verso la conferma del tandem offensivo composto da Kurany e Kokorin con Dzsudzsak largo sulla corsia mancina. Il pronostico è per un pareggio con goal.http://metrocity.altervista.org/wp-content/uploads/2013/04/calcio-gioia-e-tormento.jpg

Il match verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune emittenti straniere come RSI, RTL, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il