BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma, Fiorentina, Napoli, Inter streaming live gratis Europa League

Giovedì sera si disputano le gare di ritorno degli ottavi di Europa League. Ecco le analisi delle sfide che vedono impegnate le squadre italiane di Inter, Roma, Napoli, Torino e Fiorentina.




Alle ore 18 va in scena la sfida tra Dinamo Mosca e Napoli. Dopo il 3 a 1 dell'andata la squadra di Benitez parte favorita, tuttavia questa sfida non è affatto da sottovalutare, soprattutto perché nelle ultime tre trasferte di campionato il Napoli ha sempre perso. I russi inoltre anche se vengono dalla bruciante sconfitta nel del derby contro lo Spartak Mosca per 1 a 0 vivono un brillante momento di forma, e soprattutto in casa sono molto temibili. Nel Napoli mancheranno Gargano e Michu, mentre sono dubbio Insigne e Britos. Partita in onda su Mediaset premium.

Alle 19 invece va in scena il derby Roma Fiorentina, con la gara d'andata che si è chiusa sul punteggio di 1 a 1. La Roma viene da un momento da incubo: nell'ultimo turno di campionato ha perso con la Sampdoria, e nelle ultime dieci giornate ha vinto solo una volta.- La Fiorentina invece sembra aver ritrovato la brillantezza fisica perduta, e il 2 a 1 in rimonta ottenuto contro il Milan lo dimostra. Nella Roma mancheranno Nainggolan e Castan, mentre nella Fiorentina non ci saranno gomez, Rossi e Bernardeschi, mentre sono in dubbio Tatarusanu e Savic. partita in onda su Mediaset Premium.

Alle ore 21, 05 invece scendono in campo Inter e Torino, rispettivamente contro Wolfsburg e Zenit San Pietroburgo. I nerazzurri vengono dalla pesante sconfitta della gara d'0andta per 3 a 1, e vivono un mometo di forma molto opaco, infatti nelle ultime tre giornate di campionato hanno raccolto, solo due punti, e l'ultimo pareggio ottenuto contro il Cesena ha messo in evidenza per l'ennesima volta i limiti difensivi di questa squadra. Il Wolfsburg invece è in gran forma, e la vittoria ottenuta in campionato per 3 a 0 contro il Friburgo lo dimostra. Nell'Inter mancherà l'uomo più in forma, lo svizzero Shaqiri, e il suo posto potrebbe essere preso da Kovacic. Partita in onda su Mediaset Premium e su Canale 5.

Il Torino invece affronta all'Olimpico lo zenit San Pietroburgo, che all'andata ha vinto per 2 a 0. Anche i granata vengono da un periodo negativo, infatti oltre al ko europeo vengono da due sconfitte consecutive in campionato. In particolare l'ultimo ko contro la Lazio ha messo in evidenza un grosso calo fisico dei granata. Partita in onda su Mediaset premium.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Andorid. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il