BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Festa del PapÓ 2016: auguri per il papÓ ultimo minuto, frasi, video, pensieri, regali, poesie e lavoretti. Ricette veloci

Tra un giorno si terrÓ la festa del papÓ. Un'appuntamento molto importante, che bisogna festeggiare con dei bei regali ma anche con frasi che sappiano esprimere l'affetto per il proprio padre.




Infatti oltre a fare un regalo che comunque piaccia, bisogna pensare ad una frase da dedicare, una citazione, un pensiero che faccia capire a nostro padre quanto lo vogliamo bene.

Tuttavia può non essere facile ideare e dedicare delle frasi del genere. per questo può diventare utile consultare alcuni siti online. In particolare su pensieriparole.it c'è un'apposita sezione dedicata alla festa del papà, nella quale diventa possibile prendere spunto su tantissime frasi che poi possono essere dedicate al proprio padre. Un altro sito dove è possibile trovare frasi che possono fare al caso nostro è publiweb.com: anche qui si trovano tante frasi dedicate a questa bella festa.

Se oltre alla frase si vuole regalare un biglietto sul quale c'è incisa la nostra frase, oppure si trovano frasi predefinite, si possono consultare alcuni siti: in particolare su lavoretti.crescerebene.com si possono trovare tanti biglietti che possono essere regalati ai nostri padri.

Se poi si vuole fare un regalo fai da te si possono trovare tanti siti dove si possono trovare spunti per creare qualcosa che si a soltanto nostro. In particolare su pianetamamma.it si possono trovare tante idee regalo fai da te. Ad esempio viene spiegato come ricreare dei bigliettini che possono essere usati per fare gli auguri al proprio padre, oppure dei fazzoletti ricamati e colorati, ma anche altri pensieri molto carini come delle tazze oppure vasetti molto carini.

Un altro sito dove è possibile prendere spunto per creare lavoretti da regalare al proprio padre è sottocoperta.net: anche qui si trovano tanti pensieri che possono essere creati anche dai bambini più piccoli.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il