BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Eclissi di sole oggi: come, dove e orari migliori per vedere Milano, Napoli, Roma, Bologna e altre città venerdì 20 Marzo 2015

Venerdì 20 Marzo l'Italia e gran parte del mondo, assisterà ad un'evento astronomico straordinario, ossia la totale eclissi solare.




Nel giorno dell'equinozio primaverile, i paesi del Nord Europa rimarranno al buio per circa un'ora. Il fenomeno visibile anche in Italia, si manifesterà oggi venerdì mattina con orari differenti da città a città. L'eclissi solare sarà visibile a Roma dalle 9:23 alle 11:45, a Milano dalle 9:24 alle 11:46, a Napoli dalle 9:25 alle 11:47, sulle isole maggiori, Sicilia e Sardegna dalle 9.15 alle 11:35, pugliesi e triestini osserveranno il fenomeno dalle 9:30 alle 11:55.

L'eclissi del sole sarà totale nell' arcipelago delle isole Svalbard, nelle isole Faroer, e in tutto il Nord Europa, dove si assisterà all'oscuramento del sole che verrà ricoperto dalla luna quasi al 70%. L'eclissi è un un episodio che si manifesta quando il nostro satellite si interpone tra la terra e il sole. Maggiore è la dimensione del disco lunare maggiore sarà l'oscuramento, in questo caso si parla di eclissi totale, viceversa di eclissi parziale.

In Italia, il fenomeno sarà parziale, anche se in alcune regioni come la Valle D'Aosta l'oscuramento sarà di circa il 67%. A Milano, Bolzano, Torino il sole sarà coperto per il 65%, a Venezia il 61%, a Genova il 63%, a Bologna il 60%, a Firenze il 59%, a Pescara e Roma il 53%, a Bari il 47%, a Napoli il 49%, a Lecce il 43%, a Cagliari il 51%, a Reggio Calabria il 41% e a Palermo il 44%. Il picco maggiore sarà a Milano alle 10:32, a Roma alle 10:31, a Palermo alle 10:26, e a Napoli alle 10:33.

Anche se in alcune città l'oscuramento raggiungerà una percentuale elevata, non si rimarrà completamente al buio. Questa è la terza eclissi visibile dal nostro paese, le prime due sono avvenute nell'agosto 1999, e nel gennaio 2011, la prossima sarà nel 2022. Il fenomeno di venerdì 20 marzo sarà visibile dai paesi europei, dall'Africa e dalle regioni dell' Asia Settentrionale.

Venerdì mattina, 20 marzo dall'Italia, dall'Africa, dall'Asia settentrionale, dai paesi settentrionali dell'Oceano Atlantico, dall'arcipelago delle isole Svalbard e Faroer, si assisterà al fenomeno del sole nero, o semplicemente all'eclissi solare. In Italia l'eclissi sarà visibile da nord a sud, in orari differenti raggiungendo il massimo oscuramento verso le 10:30 circa. Da Roma sarà visibile già dalle 9:23 di mattina, invece nelle isole maggiori l'episodio inizierà prima alle 9:15. L'oscuramento durerà circa due ore e terminerà verso le 11.45.

Evento questo di grande interesse scientifico, sarà osservabile attraverso occhiali e dispositivi con filtri e lenti ad alta protezione. Sono consigliati occhiali da saldatore, telescopi e macchine fotografiche con apposite lenti protettive, oppure occhiali oscuranti da eclissi solare.

L'incontro - sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Andorid.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa - con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, alcune tv straniere quali Orf, La2, Rsi e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il