BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5.1, 5.1.1, 5.0.1, 5.0.2,Nexus 7 2015 e Android 6: nuovo cellulare Google e aggiornamento. Caratteristiche e uscita

Sono tante le novità che sta preparando Google, dal nuovo smartphone top di gamma l'aggiornamento di sistema operativo Android 6.0




Come al solito Google lavora sui due piani software e hardware. Sotto quest'ultimo punto di vista, la società di Mountain View avrebbe scelto LG come partner per la realizzazione del nuovo smartphone top di gamma. Con l'azienda sudcoreana hanno sviluppato i precedenti Nexus 5 e Nexus 4 mentre sull'attuale Nexus 6 ha messo la firma Motorola. Si racconta di una visita degli ingegneri di BigG negli stabilimenti asiatici di LG e della definizione degli aspetti di massima dell'intesa. Si rimane ancora nell'ambito delle indiscrezioni, tenendo presente che fino a qualche settimane fa era stato immaginato un accordo tra Google e i cinesi di Huawei.

Maggiori informazioni sono attese nel corso dell'edizione 2015 del Google I/O, l'annuale appuntamento della società di Mountain View con i suoi sviluppatori, questa volta in calendario giovedì 28 e venerdì 29 maggio al Moscone Center West di San Francisco, in California. Dal palcoscenico statunitense potrebbe arrivare qualche anticipazione su Android 6.0. Come spiegato da Sundar Pichai di Google "stiamo preparando tutto per condividere i nostri nuovi progetti con la community globale di sviluppatori". E anche se in questo momento la curiosità è indirizzata verso il Project Ara ovvero l'idea di dare ai consumatori la possibilità di assemblare uno smartphone secondo le proprie preferenze, il comparto software è sempre strategicamente centrale per BigG.

Questi sono però i giorni in cui sta lentamente facendo la sua comparsa l'aggiornamento di sistema operativo Android 5.1 Lollipop. Fra le novità implementate ci sono il supporto per la seconda SIM e il miglioramento della sicurezza attraverso Device Protection, il servizio che impedisce di sbloccare un device senza la password dell'account Google collegato. Fra i bug risolti ci sono quelli relativi alla chiusura improvvisa delle applicazioni, alle connessioni wireless, alla funzionalità OK Google, al bug sulle notifiche, alla riproduzione dei suoni, al consumo eccessivo della connessione ai network quando si utilizza il Wi-Fi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il