BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sampdoria > Sampdoria Inter streaming

Sampdoria Inter streaming live gratis dopo streaming Wolfsburg Inter live diretta

Pronti, via. A pochi giorni dalla disfatta in Europa League contro il Wolfsburg, l'Inter è chiamata a uno scatto d'orgoglio contro la sorprendente e ostica Sampdoria dell'ex Mihajlovic




Un filo mai spezzato, quello tra Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic, amici, compagni e da qualche anno colleghi. Nel posticipo di domenica sera 20.45, però, c'è da scommettere che nessuno dei due abbia la minima voglia di fare sconti all'altro. La Sampdoria, sesta a pari punti con la Fiorentina e a un solo punto da un claudicante Napoli, vede il traguardo Europa League concretamente raggiungibile. Contro l'Inter Mihajlovic avrà a disposizione quasi l'intera rosa, con il solo rilevante dubbio del centrale Munoz. Per la difesa sono comunque pronti Romagnoli e l'ex mai rimpianto Matias Silvestre. A centrocampo dovrebbe essere riproposto l'abituale tandem Bruno Soriano-Obiang attorno all'inossidabile capitan Palombo. In fase offensiva, occhi puntati su Samuel Eto'o, ex amatissimo ed eroe del Triplete nerazzurro. Accanto a lui dovrebbero muoversi Eder e il roccioso Okaka, con Luis Muriel eventualmente in grado di creare problemi entrando a partita in corso (3 goal in 5 presenze in maglia blucerchiata). Di fronte a una simile batteria di attaccanti l'Inter dovrà fare ancora più attenzione e rivedere seriamente una difesa che ormai da settimane oscilla tra luci (poche) e ombre (molte). Mancini dovrebbe schierare per tre quarti la linea vista contro il Wolfsburg, con il solo D'Ambrosio che potrebbe tornare titolare al posto di Campagnaro. A centrocampo dovrebbe invece tornare Brozovic assieme ai titolarissimi Guarìn e Medel mentre in attacco sono in rampa di lancio Palacio e Icardi, sostenuti sulla trequarti dal rientrante Xherdan Shaqiri. In dubbio Kovacic, per scelta tecnica ma anche per problemi fisici patiti contro il Wolfsburg.

Fondamentale sarà proprio dimenticare quanto accaduto in Europa League contro i tedeschi. I nerazzurri erano chiamati a segnare due goal, ma solo a tratti l'Inter è riuscita a creare qualche pericolo, peraltro quasi sempre sventato da un ottimo Benaglio e da un pizzico di sfortuna. L'ottima azione che ha portato al goal di Palacio (71° minuto) passa in secondo piano di fronte a una difesa palesemente non all'altezza, perforata troppo facilmente con azioni veloci che hanno portato prima al goal di Caligiuri al 24°, e infine al raddoppio di Bendtner al minuto 89.

La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, diversi canali stranieri permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il