BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero mezzi pubblici, treni e trasporti Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna lunedì. Orario, fasce garanzia 30 Marzo 2015.

Si ferma il trasporto pubblico locale nella giornata di lunedì 30 marzo 2015. Orari e modalità variano da città a città.




Le modalità dello sciopero nazionale del trasporto pubblico locale proclamato nella giornata di lunedì 30 marzo 2015 variano da città a città. A Milano braccia incrociate dalle 18 alle 22: si fermano tram, bus e metro. A Roma si ferma il personale delle società Atac, RomaTpl e Cotral dalle 8.30 alle 12.30 con conseguenti ripercussioni sulle corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Durante lo sciopero potrebbero essere disattivati ascensori scale mobili e montascale nelle stazioni metropolitane.

A Napoli l'agitazione di ANM è prevista dalle 9 alle 13.30. Assicurati i servizi minimi per le linee bus e per metro linea 1 e funicolari. Per le prime le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell'inizio dello sciopero e il servizio tornerà regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero di 4 ore è in programma dalle 9.30 alle 13.30. Per il personale viaggiante dei servizi ferroviari sono coinvolte le linee regionali della rete di competenza FER Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d'Enza, Modena-Sassuolo e Parma-Suzzara. Disagi in vista anche per le linee Ferrara-Ravenna-Rimini-Pesaro, Ferrara-Bologna-Imola, Bologna-Poggio Rusco, Bologna-Porretta Terme e Modena-Mantova.

A Torino lo sciopero del GTT è previsto dalle 18 alle 22 per il personale del servizio urbano e suburbano, della metropolitana, delle autolinee extraurbane, della sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri e della sfmA Torino-Aeroporto-Ceres. Viene comunque garantito il completamento delle corse in partenza entro l'orario di inizio dello sciopero.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il